Monaco-Rennes e le altre partite della domenica, Ligue 1

Monaco-Rennes, Bordeaux-Saint Etienne e Marsiglia-Strasburgo sono tre partite della decima giornata di Ligue 1 e si giocano domenica.

BORDEAUX – SAINT ETIENNE | domenica ore 15:00

L’esordio di Claude Puel sulla panchina dal Saint Etienne è stato positivo: è coinciso con una vittoria nel derby del Rodano contro il Lione, appuntamento sentitissimo. Dopo l’esonero di Ghislain Printant e l’arrivo di un allenatore di maggior livello, i Verts possono sperare di risollevare le sorti di una stagione che era iniziata in modo disastroso.

Il Bordeaux dovrà fare i conti con il ritrovato entusiasmo dei propri avversari. Paulo Sousa sta puntando su un calcio sin troppo spregiudicato: la fase offensiva della sua squadra è spesso brillante, ma quella di contenimento si rivela quasi sempre inadeguata.

Al Matmut Atlantique, gli ospiti rischieranno di essere sotto pressione in alcuni momenti del match. Per larghi tratti, però, riusciranno verosimilmente a usufruire di spazi interessanti e a rendersi pericolosi con le giocate di Ryad Boudebouz, Wahbi Khazri e Robert Beric.

Come vedere Bordeaux-Saint Etienne in streaming

Bordeaux-Saint Etienne, in programma domenica alle 15, si può vedere in diretta streaming su DAZN.

Il pronostico

Entrambe le squadre hanno buone possibilità di segnare. Il Saint Etienne potrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Bordeaux-Saint Etienne

BORDEAUX (3-4-2-1): Costil; Mexer, Koscielny, Pablo; Kamano, Otavio, Tchouaméni, Benito; Kalu, Adli; Briand.
SAINT ETIENNE (3-4-1-2): Moulin; Saliba, Perrin, Kolodziejczak; Bouanga, Youssouf, M’Vila, Gabriel Silva; Boudebouz; Khazri, Beric.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

MONACO – RENNES | domenica ore 17:00

La parte conclusiva della recente sessione estiva di mercato è stata molto movimentata per il Monaco, che si è rinforzato soprattutto a livello offensivo. Assicurandosi le prestazioni di Islam Slimani, Wissam Ben Yedder e Jean-Kévin Augustin, il club del Principato ha sopperito alla partenza di Radamel Falcao, il quale aveva un contratto in scadenza nel 2020 e si è trasferito al Galatasaray. Dal punto di vista difensivo, invece, la squadra allenata da Leonardo Jardim non ha compiuto operazioni utili a farle compiere un vero salto di qualità.

Allo Stade Louis II, il Rennes potrebbe avere numerosi problemi nella gestione della fase di non possesso palla. Dalla trequarti in su, però, sarà presumibilmente in grado di brillare in più di una circostanza.

Nel complesso, comunque, il Monaco appare leggermente favorito, perché affronterà una formazione che non vince addirittura dallo scorso 25 agosto, giorno in cui ha sconfitto il Racing Strasburgo per 2-0.

Come vedere Monaco-Rennes in streaming

Monaco-Rennes, in programma domenica alle 17, si può vedere in diretta streaming su DAZN.

Il pronostico

Tutte e due le squadre dovrebbero segnare. È probabile che il Monaco esca imbattuto da questa partita.

Le probabili formazioni di Monaco-Rennes

MONACO (3-5-2): Lecomte; Maripan, Glik, Badiashile; Aguilar, Fabregas, Bakayoko, Adrien Silva, Dias; Ben Yedder, Slimani.
RENNES (3-5-2): Salin; Gelin, Gnagnon, Morel; Traoré, Bourigeaud, Grenier, Camavinga, Maouassa; Niang, Tait.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2

MARSIGLIA – RACING STRASBURGO | domenica ore 21:00

Finora, durante l’attuale edizione del massimo campionato francese, il Racing Strasburgo ha ottenuto un solo punto in trasferta. Il club alsaziano si trova nelle zone basse della classifica: ha una discreta rosa e potrebbe conquistare la terza salvezza consecutiva, ma difficilmente riuscirà a riproporsi sugli elevati livelli di rendimento esibiti nella scorsa stagione, durante la quale è stato capace di assicurarsi la permanenza in Ligue 1 con largo anticipo e ha anche conquistato la Coupe de la Ligue.

In questo weekend, la squadra guidata in panchina da Thierry Laurey è attesa da un complicato impegno esterno contro il blasonato Marsiglia, pronto a puntare soprattutto sulle giocate di Dario Benedetto, che è arrivato dal Boca Juniors e sta segnando con buona continuità.

Per quanto riguarda la fase di contenimento, però, André Villas-Boas non ha ancora trovato la necessaria quadratura. I problemi fisici di Alvaro Gonzalez, oltretutto, complicano la situazione: il difensore spagnolo, infortunatosi quasi un mese fa, è ancora in condizioni non ottimali. Il Racing Strasburgo, insomma, ha buone possibilità di andare in gol.

Come vedere Marsiglia-Racing Strasburgo in streaming

Marsiglia-Racing Strasburgo, in programma domenica alle 21, si può vedere in diretta streaming su DAZN.

Il pronostico

Entrambe le squadre dovrebbero segnare. Il Marsiglia potrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Marsiglia-Racing Strasburgo

MARSIGLIA (4-3-3): Mandanda; Sarr, Kamara, Caleta-Car, Sakai; Lopez, Strootman, Rongier; Germain, Benedetto, Radonjic.
RACING STRASBURGO (3-5-2): Sels; Simakan, Koné, Caci; Lala, Prcic, Sissoko, Bellegarde, Carole; Ajorque, Thomasson.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1