Islanda-Andorra e Moldavia-Albania, pronostici

qualificazioni europei 2020

Islanda-Andorra e Moldavia-Albania sono due partite del gruppo H che si giocano alle 20.45 di lunedì: probabili formazioni e pronostici.

ISLANDA – ANDORRA | lunedì ore 20:45

Ultima chiamata per l’Islanda, che ha assolutamente bisogno di ottenere una vittoria, se vuole continuare a sperare di insidiare almeno una tra Turchia e Francia, che la precedono di sei punti e si apprestano ad affrontarsi in un interessantissimo scontro al vertice della classifica del gruppo H delle qualificazioni ai prossimi Campionati Europei.

Andorra non rappresenta un ostacolo insuperabile: venerdì scorso, dopo aver collezionato addirittura sei sconfitte consecutive, ha faticato persino per battere in casa la modesta Moldavia, peraltro ridotta in inferiorità numerica dal 55′, a causa dell’espulsione di Radu Ginsari.

A Reykjavik, gli ospiti correranno il serio pericolo di trovarsi in difficoltà sin dai minuti iniziali contro l’Islanda, motivatissima e nettamente superiore sotto il profilo tecnico.

Il pronostico

È probabile che Andorra arrivi in svantaggio già all’intervallo, perda e subisca più di due gol.

Le probabili formazioni di Islanda-Andorra

ISLANDA (4-4-2): Halldorsson; Palsson, R. Sigurdsson, Arnason, Skulason; Bodvarsson, Bjarnason, Hallfredsson, Traustason; Sigthorsson, G. Sigurdsson.
ANDORRA (4-4-2): Gomes; Rebes, Lima, Llovera, San Nicolas; Clemente, Vales, Vieira, Moreno; Alaez, Martinez.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0

MOLDAVIA – ALBANIA | lunedì ore 20:45

Dopo essere stata guidata da Gianni De Biasi e Christian Panucci, l’Albania ha deciso di affidarsi ancora una volta a un allenatore italiano: si tratta di Edy Reja, che siede sulla panchina di questa nazionale dallo scorso mese di aprile.

La Moldavia arriva da quattro sconfitte di fila e, più in generale, ha vinto solo una delle ultime nove partite: viste le premesse, insomma, si avvicina alla prossima sfida con scarsa fiducia.

Il match in programma a Chisinau dovrebbe essere tutt’altro che divertente: i padroni di casa – poco dotati dal punto di vista tecnico – appaiono leggermente sfavoriti in vista del confronto contro l’Albania, comunque verosimilmente destinata a non riuscire a dare spettacolo, essendo abituata a puntare soprattutto su una solida organizzazione tattica e non avendo formidabili individualità offensive.

Il pronostico

Una vittoria della Moldavia appare improbabile. I gol complessivi saranno presumibilmente meno di tre.

Le probabili formazioni di Moldavia-Albania

MOLDAVIA (4-3-3): Coselev; Graur, Posmac, Prepelita, Reabciuk; Anton, Mihailov, Ionita; Sandu, Dedov, Boiciuc.
ALBANIA (3-4-1-2): Strakosha; Ismajli, Mihaj, Djimsiti; Veseli, Bare, Ramadani, Lenjani; Memushaj; Cikalleshi, Manaj.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1