Ascoli-Pescara, Serie B: formazioni, streaming, pronostici

Ascoli-Pescara è il posticipo del lunedì della settima giornata di Serie B, si gioca alle 21: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta streaming.

ASCOLI – PESCARA | domenica ore 21:00

L’Ascoli arriva al derby contro il Pescara molto meglio del Pescara, sia a livello di classifica che di condizione fisica. Se è vero che entrambe le squadre sono reduci da delle sconfitte (1-0 a Cremona l’Ascoli, 3-0 in casa il Pescara contro il Crotone), l’Ascoli ha però cinque punti in più in graduatoria, e l’allenatore del Pescara Zauri deve fare a meno di numerosi calciatori infortunati: Palmiero, Crecco, Chochev, Kastanos, Marafini, Balzano e Tumminello non saranno della partita.

Visti i tanti infortuni, l’allenatore del Pescara dovrebbe cambiare modulo e passare al 3-5-1-1 con il solo Brunori in attacco supportato da Galano. Dall’altra parte Zanetti non può contare sugli infortunati Ardemagni e Brosco: formazione quasi al completo con un attacco che finora ha dato grandi soddisfazioni. In questa partita partiranno titolari Ninkovic e Chajia a sostegno di Da Cruz, con Scamacca pronto a entrare eventualmente nel secondo tempo.

Come vedere Ascoli-Pescara in streaming

Ascoli-Pescara, in programma domenica allo stadio “Del Duca” di Ascoli Piceno alle 21:00, si potrà vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito fino al 6 ottobre).

Ascoli-Pescara: il pronostico

L’Ascoli è favorito per la vittoria: ha iniziato molto bene la stagione e di fronte avrà una squadra penalizzata dai troppi infortuni. Fare risultato senza sette calciatori a disposizione sarà molto difficile per l’allenatore Zauri, con la squadra che potrebbe andare in difficoltà anche per il forzato cambio di modulo.

Le probabili formazioni di Ascoli-Pescara

ASCOLI (4-3-2-1): Leali; Pucino, Valentini, Gravillon, D’Elia; Gerbo, Piccinocchi, Padoin; Ninkovic, Chajia; Da Cruz.
PESCARA (3-5-1-1): Fiorillo: Bettella, Campagnaro, Scognamiglio; Zappa, Machin, Memushaj, Busellato, Masciangelo; Galano; Brunori.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0