Serie B: probabili formazioni e pronostici della domenica

Chievo-Pordenone, Benevento-Virtus Entella, Spezia-Trapani e Livorno-Salernitana sono le quattro partite della sesta giornata di Serie B in programma domenica a partire dalle 15 a finire con il posticipo delle 21: probabili formazioni, pronostici e diretta streaming.

CHIEVO – PORDENONE | domenica ore 15:00

Il Chievo sta giocando bene ma i sei punti fatti finora su cinque partite giocate sono pochi se si vuole puntare al ritorno in Serie A. Per questo motivo c’è da aspettarsi una squadra d’attacco per la partita contro la neopromossa Pordenone, che in casa ha finora fatto un ottimo bottino (sette punti su tre partite) ma in trasferta ha sofferto, perdendo contro Pescara e Livorno subendo complessivamente sei gol. L’allenatore del Chievo punterà sulla qualità di Vignato e Pucciarelli per avere ragione del Pordenone, che comunque sta segnando con buona continuità.

Serie B: il pronostico di Chievo-Pordenone

Il Chievo parte favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Chievo-Pordenone

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Dickmann, Leverbe, Cesar, Brivio; Segre, Esposito, Obi; Vignato; Pucciarelli, Djordjevic.
PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Camporese, Barison, De Agostini; Mazzocco, Burrai, Pasa; Chiaretti; Strizzolo, Ciurria.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

BENEVENTO – VIRTUS ENTELLA | domenica ore 15:00

Il Benevento è ancora imbattuto e ha totalizzato undici punti nelle prime cinque giornate. Un ruolino di marcia sostanzialmente in linea con gli obiettivi della società che punta al ritorno in Serie A. L’allenatore Inzaghi ha la fortuna di avere tutta la rosa a disposizione, e visto che ci sono alternative di qualità in tutti i reparti ha potuto gestire come meglio ha voluto il turnover tra la partita di martedì scorso pareggiata in casa del Pordenone e questa contro la Virtus Entella. La matricola che era stata capace di vincere le prime tre partite con il risultato di 1-0 ha fatto un solo punto nelle ultime due giornate: l’effetto sorpresa inizia a venire meno e se il Benevento affronterà la partita con la giusta concentrazioen potrà fare valere il maggiore tasso tecnico. Senza dimenticare l’abilità anche sui calci piazzati di Kragl e Viola, un fattore in questa Serie B.

Serie B: il pronostico di Benevento-Virtus Entella

Il Benevento è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Benevento-Virtus Entella

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Kragl, Hetemaj, Viola, Tello; Sau, Coda.
VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Coppolaro, Chiosa, Pellizzer, Sala; Eramo, Paolucci, Nizzetto; Schenetti; Morra, Mancosu

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

Come vedere le partite di Serie B in streaming

Chievo-Pordenone, Benevento-Virtus Entella, Spezia-Trapani e Livorno-Salernitana, in programma domenica, si potranno vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito fino al 6 ottobre).

SPEZIA – TRAPANI | domenica ore 15:00

In Spezia-Trapani si affrontano due squadre in difficoltà. Lo Spezia dopo l’exploit della prima giornata di campionato (netta vittoria sul campo del Cittadella) ha fatto un solo punto. Il Trapani dopo quattro sconfitte consecutive ha mosso la classifica pareggiando nel turno infrasettimanale 0-0 contro la Cremonese e facendo vedere qualche progresso. In trasferta però sarà complicato fare risultato al cospetto di una squadra che sembra nonostante gli attuali problemi più attrezzata in tutti i reparti.

Serie B: il pronostico di Spezia-Trapani

Lo Spezia dovrebbe riuscire a evitare quanto meno la sconfitta in una partita in cui c’è da aspettarsi un totale di almeno due gol.

Le probabili formazioni di Spezia-Trapani

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Vignali, Terzi, Marchizza, Bastoni; Bartolomei, M.Ricci, Mora; Gyasi, Gudjohnsen, F.Ricci.
TRAPANI (4-3-3): Carnesecchi; Del Prete, Scognamillo, Pagliarulo, Jakimovski; Moscati, Taugourdeau, Colpani; Nzola, Pettinari, Golfo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

LIVORNO – SALERNITANA | domenica ore 21:00

Il Livorno aveva iniziato malissimo il campionato con tre sconfitte consecutive e zero gol segnati, ma nelle ultime due partite ha giocato molto bene, facendo quattro punti. Nel turno infrasettimanale è stato raggiunto sul pareggio soltanto a tempo scaduto, ma ha confermato che il passaggio al 4-3-3 ha migliorato il rendimento della squadra con Marsura in ottima forma.

La Salernitana ha vinto le prime due partite giocate in trasferta, ma fare il tris sarà molto complicato perché l’allenatore Ventura deve fare i conti con un alto numero di calciatori infortunati: si è fermato anche Heurtaux, inoltre Kiyine è squalificato.

Serie B: il pronostico di Livorno-Salernitana

Il Livorno è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Livorno-Salernitana

LIVORNO (4-3-3): Zima; Bogdan, Di Gennaro, Boben; Morganella, Luci, Agazzi, Porcino; Marras, Marsura, Raicevic.
SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Odjer, Di Tacchio, Firenze, Lopez; Djuric, Giannetti.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0