Lazio-Parma, Serie A: probabili formazioni e pronostici

serie a 2019 2020

Lazio-Parma chiude la domenica della quarta giornata di Serie A, si gioca alle 20.45 allo stadio “Olimpico”: le probabili formazioni e i pronostici.

LAZIO – PARMA | domenica ore 20:45

La Lazio ha perso le ultime due partite contro Spal e Cluj, non esattamente due avversarie insormontabili. Subito è scattato l’allarme e Simone Inzaghi chiederà ai suoi calciatori una pronta risposta sul campo. E pensare che fino al derby contro la Roma, prima della sosta, la Lazio era partita alla grande e sembrava finalmente destinata a lottare in pianta stabile per le prime quattro posizioni. C’è ancora tutto il tempo per ripartire e l’ideale sarebbe ripetere la goleada inflitta alla prossima avversaria, il Parma, nel corso della passata stagione.

Il Parma è però una squadra imprevedibile, capace nella passata stagione di grandi imprese in trasferta. L’unica vittoria di questo campionato è arrivata proprio fuori casa, e questo ottimo rendimento lontano dal “Tardini” non è del tutto casuale e dipende dallo stile di gioco dato da D’Aversa e dall’abilità nel ripartire in contropiede, sfruttando la velocità di Gervinho e il senso del gol di Inglese. Sono poi migliorati anche alcuni interpreti sia della fase difensiva che in impostazione, con i nuovi arrivi Darmian, Brugman ed Hernani. C’è ottimismo sulla possibilità di ottenere una nuova salvezza, ma fare punti all’Olimpico contro questa Lazio vogliosa di rifarsi sarà molto complicato.

Indisponibili e squalificati

L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi ha tutta la rosa a disposizione e ha l’imbarazzo della scelta. Dall’altra parte D’Aversa dovrà fare a meno di Kucka e Grassi a centrocampo: i tre titolari dovrebbero essere Brugman, Hernani e Barillà.

Lazio-Parma: il pronostico

La Lazio è favorita per la vittoria in una partita in cui c’è da aspettarsi un numero totale di almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Lazio-Parma

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile.
PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Brugman, Hernani, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1