West Ham-Manchester United, Premier League: pronostici

West Ham-Manchester United è una delle partite della sesta giornata di Premier League in programma domenica: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta in tv e in streaming.

WEST HAM – MANCHESTER UNITED | domenica ore 15:00

Il Manchester United è atteso da una trasferta delicata in un periodo non semplice. Il problema principale per l’allenatore Ole Gunnar Solskjaer sono gli infortuni: anche a questo giro dovrà fare a meno di Eric Bailly, Timothy Fosu-Mensah, Paul Pogba, Anthony Martial e Luke Shaw. Le alternative a disposizione per fare turn over dopo l’impegno di giovedì in Europa League contro l’Astana sono ridotte, e ci saranno dei calciatori costretti a fare degli straordinari. In attacco potrebbe esserci la conferma per il diciassettenne Greenwood, primo calciatore nato negli anni Duemila a segnare un gol per il Manchester United, giovedì contro l’Astana.

Di fronte il Manchester United si troverà un West Ham diventato temibile dopo la figuraccia dell’esordio contro il Manchester City. La squadra allenata da Manuel Pellegrini è imbattuta nelle ultime cinque partite ufficiali e può contare su dei calciatori di grande talento in attacco come Yarmolenko, Lanzini, Felipe Anderson e Haller, a quota tre gol, senza dimenticare il giovane spagnolo Fornals.

Come vedere West Ham-Manchester United in diretta tv e in streaming

West Ham-Manchester United, in programma domenica al London Stadium alle 15:00, è una partita che si può vedere in diretta a pagamento su Sky Sport Football (canale 203). Per gli abbonati sarà visibile anche in streaming tramite Sky Go, l’applicazione per dispositivi mobili. La telecronaca sarà curata da Federico Zancan.

Il pronostico

Il West Ham sembra in grado di evitare la sconfitta contro il Manchester United, che nelle ultime cinque partite ufficiali ha sempre segnato esattamente un gol.

Le probabili formazioni di West Ham-Manchester United

WEST HAM (4-2-3-1): Fabianski; Fredericks, Diop, Ogbonna, Cresswell; Noble, Rice; Yarmolenko, Lanzini, Anderson; Haller.
MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof, Young; Matic, McTominay, Pereira; James, Rashford, Greenwood.

PROBABILE RISULTATO: 1-1