Sassuolo-Spal, Serie A: formazioni, streaming, pronostici

serie a 2019 2020

Sassuolo-Spal è la prima partita della quarta giornata di Serie A in programma domenica alle 12.30: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta streaming.

SASSUOLO – SPAL | domenica ore 12:30

Il campionato di Sassuolo e Spal è iniziato tra alti e bassi, nel segno dei gol. La squadra allenata da De Zerbi ha perso tutte e due le partite giocate in trasferta contro Torino e Roma incassando sei gol ma segnando tre, in casa ha invece preso a pallate la Sampdoria prevalendo con il risultato di 4-1. In tutte e tre le partite giocate finora, il Sassuolo ha sia sempre segnato che subito almeno un gol. Cammino simile per la Spal che dopo le sconfitte contro Atalanta e Bologna, ha vinto nell’ultimo turno in rimonta contro la Lazio con il risultato di 2-1: una vittoria che ha ridato entusiasmo e morale.

A livello di qualità tecnica complessiva, il Sassuolo si fa preferire: tra centrocampo e attacco ha dei calciatori di grande talento e qualità come Traorè, Caputo, Defrel e Berardi – autore di un ottimo avvio di stagione con già cinque gol all’attivo – mentre la Spal dopo le cessioni estive di Bonifazi e Lazzari non convince troppo. La forza della Spal sta nella conferma di Semplici e in un gioco che la maggior parte dei calciatori conosce a memoria, però la difesa appare troppo debole al cospetto di una squadra organizzata in attacco come il Sassuolo.

Sassuolo-Spal: indisponibili e squalificati

L’allenatore del Sassuolo De Zerbi dovrà fare a meno in difesa degli infortunati Marlon e Rogerio, per il resto sono tutti a disposizione e c’è l’imbarazzo della scelta soprattutto tra centrocampo e attacco. Nella Spal è fuori per infortunio il solo Fares, per cui il rientro è previsto a gennaio.

Come vedere Sassuolo-Spal in streaming

Sassuolo-Spal, in programma sabato al Mapei Stadium alle 12:30, si potrà vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito fino al 6 ottobre). La telecronaca sarà curata da Ricky Buscaglia con il commento tecnico di Dario Marcolin.

Sassuolo-Spal: il pronostico

Il Sassuolo è favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Spal

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Peluso; Traorè, Obiang, Duncan; Berardi, Caputo, Defrel.
SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; D’Alessandro, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Di Francesco.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1