Roma-Istanbul Basaksehir, Europa League: pronostici

Roma-Istanbul Basaksehir è una partita della prima giornata del gruppo J della fase a gironi di Europa League, si gioca allo stadio Olimpico alle 21: le probabili formazioni e i pronostici.

ROMA – ISTANBUL BASAKSEHIR | giovedì ore 21:00

La Roma dopo due stagioni consecutive in cui ha raggiunto la fase a eliminazione diretta di Champions League torna suo malgrado a giocare la fase a gironi di Europa League e lo fa iniziando il gruppo J in casa allo stadio Olimpico contro l’Istanbul Basaksehir.

Per la squadra giallorossa questa è la terza partecipazione alla fase a gironi di Europa League: nelle due precedenti esperienze ha sempre vinto il suo gruppo, sia nel 2009 che nel 2016.

L’Istanbul Basaksehir partecipa per la quinta volta consecutiva alla fase a gironi di Europa Leeague. L’anno scorso ha lottato a lungo per la vittoria del titolo turco, andato poi al Galatasaray. Terminato il campionato al secondo posto, ha avuto comunque accesso alle qualificazioni di Champions League ma è stato eliminato dall’Olympiacos. Il rendimento della squadra turca in trasferta non è mai stato eccezionale in campo europeo: ha vinto solo una delle ultime dieci partite, e più in generale nelle ultime quattro partite in casa o in trasferta in campo europeo è rimasta a secco di gol.

I calciatori di maggiore talento della squadra turca sono il centrocampista offensivo bosniaco Edin Visca, a segno nell’ultima giornata di campionato, e l’attaccante Enzo Crivelli che in questa partita è in ballottaggio con Demba Ba. Ci sono anche delle vecchie conoscenze del campionato italiano: Robinho, Eljero Elia (attualmente infortunato), Gökhan Inler e Martin Skrtel – reduce dalla brevissima esperienza con l’Atalanta in cui non ha giocato nemmeno una partita ufficiale – ma solo Elia potrebbe giocare, anche se partirà dalla panchina. L’allenatore Okan Buruk ha a disposizione due validi terzini: Júnior Caiçara a destra e Clichy a sinistra.

In questa prima partita di Europa League l’allenatore della Roma Fonseca farà un po’ di turn over: in difesa l’unico cambio rispetto a domenica sarà Juan Jesus al posto di Mancini, in mezzo al campo dentro Diawara per Veretout. Sulla trequarti dovrebbero giocare Spinazzola, Zaniolo e Kluivert, con Dzeko attaccante di riferimento.

Roma-Istanbul Basaksehir: il pronostico

La Roma ha giocato un gran bel primo tempo domenica contro il Sassuolo mettendo in mostra un gioco offensivo brillante. Il problema è la difesa che continua a subire gol con regolarità, anche per via dello schema troppo sbilanciato. Per questo motivo anche l’Istanbul Basaksehir potrebbe fare un gol, fermo restando che la Roma è favorita per la vittoria.

Le probabili formazioni di Roma-Istanbul Basaksehir

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Juan Jesus, Kolarov; Diawara, Cristante; Kluivert, Zaniolo, Spinazzola; Dzeko.
ISTANBUL BASAKSEHIR (4-1-4-1): Gunok; Junior Caiçara, Tekdemir, Epureanu, Clichy; Mehmet Topal; Visca, Kahveci, Aleksic, Arda Turan; Crivelli.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1