PEC-Waalwijk e le altre partite della domenica, Eredivisie

PEC-Waalwijk, Feyenoord-ADO Den Haag e Fortuna Sittard-Twente sono tre partite della sesta giornata di Eredivisie e si giocano domenica.

PEC ZWOLLE – WAALWIJK | domenica ore 12:15

L’allenatore del PEC, John Stegeman, è stato recentemente protagonista di un incidente stradale: sottoposto a un controllo da parte delle forze dell’ordine, è risultato positivo all’alcol test. Si tratta di un’ulteriore situazione difficile da gestire per il club di Zwolle, già alle prese con numerosi limiti tecnici e costretto a inseguire con fatica la salvezza.

La permanenza in Eredivisie non sarà semplice da raggiungere nemmeno per il Waalwijk, che non si è rinforzato adeguatamente, dopo aver ottenuto a sorpresa la promozione al termine della scorsa annata calcistica, durante la quale ha chiuso la regular season di Eerste Divisie soltanto in ottava posizione, prima di vincere i playoff.

Tutte e due le squadre sono fragili soprattutto a livello difensivo. Questa partita, dunque, si preannuncia equilibrata e ricca di gol.

Il pronostico

Entrambe le formazioni dovrebbero segnare. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di PEC Zwolle-Waalwijk

PEC ZWOLLE (4-2-3-1): Mous; Van Wermeskerken, Dekker, Kersten, Paal; Clement, Hamer; Bel Hassani, Bruns, Johnsen; Thy.
WAALWIJK (4-3-3): Vaessen; Gaari, Meulensteen, Drost, Nieuwpoort; Rienstra, Spierings, Leemans; Tahiri, Vente, Elbers.

PROBABILE RISULTATO: 2-2

FEYENOORD – ADO DEN HAAG | domenica ore 14:30

Anche sotto la gestione tecnica di Jaap Stam, il Feyenoord sta continuando a esibire i pregi e i difetti palesati in precedenza, con Giovanni Van Bronckhorst nel ruolo di allenatore: la fase di possesso palla è quasi sempre efficace, mentre quella di contenimento si rivela spesso deficitaria.

L’ADO Den Haag è un altro club abituato a brillare molto più offensivamente che difensivamente. Il match in programma al De Kuip in questo fine settimana, insomma, si preannuncia movimentato e spettacolare.

Gli attaccanti e i trequartisti che scenderanno in campo, dunque, dovrebbero avere tante opportunità. Due calciatori, in particolare, sono pronti a mettersi in mostra: si tratta di Steven Berghuis e Tomas Necid, entrambi già a quota tre reti in questa edizione dell’Eredivisie.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol totali potrebbero essere più di due.

Le probabili formazioni di Feyenoord-ADO Den Haag

FEYENOORD (4-3-3): Vermeer; Karsdorp, Edgar Ié, Botteghin, Malacia; Fer, Tapia, Kokcu; Berghuis, Narsingh, Sinisterra.
ADO DEN HAAG (4-2-3-1): Zwinkels; Van Ewijk, Beugelsdijk, Pinas, Meijers; Immers, Goossens; Ould-Chikh, Falkenburg, Hooi; Necid.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

FORTUNA SITTARD – TWENTE | domenica ore 16:45

Durante la scorsa annata calcistica, il Fortuna Sittard ha incassato ottanta reti in trentaquattro giornate di Eredivisie. I consueti limiti si stanno ripresentando, perché le operazioni di mercato compiute nelle ultime settimane non sono bastate per elevare la solidità del reparto difensivo.

Il neopromosso Twente è circondato da un enorme entusiasmo, certificato dal record di abbonati che ha fatto registrare in questa stagione. Al De Grolsch Veste, lo stadio in cui disputa le proprie partite casalinghe, ha l’opportunità di giocare in un ambiente calorosissimo. Anche in trasferta, comunque, ha dimostrato di essere competitivo, ben figurando sui campi di Groningen e Heerenveen.

La squadra allenata da Gonzalo Garcia, ancora imbattuta nell’attuale edizione dell’Eredivisie, è attesa da un match non troppo complicato e dovrebbe brillare ancora una volta.

Il pronostico

Il Twente ha buone possibilità di conquistare almeno un punto e di segnare più di un gol.

Le probabili formazioni di Fortuna Sittard-Twente

FORTUNA SITTARD (4-3-1-2): Coselev; Essers, Ninaj, Angha, Pinto; Passlack, Ugur, Ciss; Diemers; Karjalainen, Sambou.
TWENTE (4-3-3): Drommel; Pleguezuelo, Bijen, Schenk, Verdonk; Selahi, Espinosa, Roemeratoe; Cantalapiedra, Vuckic, Nakamura.

PROBABILE RISULTATO: 1-2