Serie B: probabili formazioni e pronostici terza giornata

Ascoli-Livorno, Cittadella-Trapani, Perugia-Juve Stabia e Virtus Entella-Frosinone sono le quattro partite della teerza giornata di Serie B in programma domenica pomeriggio alle 15: probabili formazioni, pronostici e diretta streaming.

ASCOLI – LIVORNO | sabato ore 15:00

Zero punti e zero gol: il Livorno rischia di ripetere il pessimo avvio dello scorso campionato, che portò poi all’allontanamento dell’allenatore Cristiano Lucarelli, sostituito da quello attuale, Breda, che con calma è riuscito a portare la squadra alla salvezza. Stavolta Breda spera che non ci sia bisogno di sostituire l’allenatore per migliorare il rendimento, ma la squadra che ha perso il fantasioso e carismatico Diamanti non sembra essersi rinforzata a dovere e appare destinata a un anno di nuove sofferenze. L’ambizioso Ascoli ha invece fatto un ottimo mercato estivo, con l’arrivo in difesa di Gravillon, autore di un ottimo girone di andata l’anno scorso a Pescara, l’esperto Padoin e il giovane e promettentissimo attaccante Scamacca, che farà coppia fissa con Ardemagni e il lusso di Ninkovic come rifinitore.

Serie B: il pronostico di Ascoli-Livorno

L’Ascoli è favorito per la vittoria in una partita in cui c’è da aspettarsi almeno due gol complessivi.

Le probabili formazioni di Ascoli-Livorno

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Gravillon, Brosco, Pucino; Cavion, Petrucci, Gerbo; Ninkovic; Ardemagni, Scamacca.
LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Bogdan, Di Gennaro, Boben; Gasbarro, Luci, Agazzi, Morganella; Rocca; Raicevic, Murilo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

CITTADELLA – TRAPANI | sabato ore 15:00

Cittadella e Trapani dopo due giornate di campionato si ritrovano all’ultimo posto in classifica con zero punti. Se nel caso del neopromosso Trapani c’era da aspettarsi qualche difficoltà iniziale, a sorprendere è il Cittadella, finalista dei playoff per la Serie A dello scorso anno, che ha per giunta subito sette gol complessivi da Spezia e Benevento.

In questa partita l’allenatore Venturato dovrà rinunciare a Vita, Rizzo e D’Urso, il modulo sarà il 4-3-1-2 con Diaw, Vrioni e Panico in attacco più il giovane di scuola Roma Celar pronto a subentrare. Il Cittadella nonostante l’avvio ad handicap sembra essere attrezzato per risollevarsi in classifica, al contrario del Trapani che sembra destinato a lottare per non retrocedere.

Serie B: il pronostico di Cittadella-Trapani

Il Cittadella è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Cittadella-Trapani

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Benedetti; Proia, Iori, Branca; Diaw; Vrioni, Panico.
TRAPANI (4-3-3): Dini; Cauz, Fornasier, Scognamillo, Jakimovski; Aloi, Scaglia, Taugardeau; Ferretti, Pettinari, Tulli.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

Come vedere le partite di Serie B in streaming

Ascoli-Livorno, Cittadella-Trapani, Perugia-Juve Stabia e Virtus Entella-Frosinone, in programma domenica alle 15:00, si potranno vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito fino al 6 ottobre).

PERUGIA – JUVE STABIA | sabato ore 15:00

L’acquisto last minute dell’attaccante Falcinelli ha confermato le ambizioni del Perugia, che con a disposizione anche Iemmello e Melchiorri è dotato di uno dei reparti offensivi più competitivi dell’intera cadetteria. L’allenatore Oddo, che dopo i fallimenti delle ultime stagioni ha l’opportunità di rilanciare la sua carriera, si affida a una formazione molto offensiva per sfruttare al massimo il potenziale dei suoi attaccanti.

La neopromossa Juve Stabia non è riuscita a rinforzarsi più di tanto nel corso del calciomercato estivo e la sensazione di un campionato difficile è stata confermata dalle sconfitte subite nelle prime due partite contro Empoli e soprattutto Pisa, altra neopromossa capace di sbancare Castellamare di Stabia.

Serie B: il pronostico di Perugia-Juve Stabia

Il Perugia è favorito per la vittoria in una partita in cui visto il potenziale offensivo a disposizione di Oddo c’è da aspettarsi un totale di almeno due gol.

Le probabili formazioni di Perugia-Juve Stabia

PERUGIA (4-3-1-2): Vicario; Rosi, Gyomber, Angella, Di Chiara; Falzerano, Carraro, Balic; Fernandes; Iemmello, Falcinelli.
JUVE STABIA (3-5-2): Branduani; Vitiello, Tonucci, Troest; Germoni, Carlini, Addae, Calò, Melara; Di Gennaro, Cissè.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

VIRTUS ENTELLA – FROSINONE | sabato ore 15:00

Le prime due partite della Virtus Entella hanno confermato che la squadra neopromossa dalla C già l’anno scorso aveva a disposizione una fuoriserie. Due vittorie su due, una delle quali con la Cremonese candidata alla promozione in Serie A dopo un calciomercato faraonico. Ora per la squadra allenata da Boscaglia c’è un’altra avversaria di alto livello, il Frosinone a caccia della terza promozione in Serie A. L’allenatore Nesta dovrà cercare di dare i giusti stimoli a dei calciatori che speravano di potere restare ancora in Serie A come Maiello, Paganini, Ciano, Trotta: dovranno riguadagnarsela sul campo.

Serie B: il pronostico di Virtus Entella-Frosinone

C’è da aspettarsi una partita con gol tra due squadre ricche di talento in attacco e che giocano entrambe con il trequartista più due attaccanti.

Le probabili formazioni di Virtus Entella-Frosinone

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Chiosa, Coppolaro, Pellizzer, Sala; Eramo, Paolucci, Nizzetto; Schenetti; Mancosu, Morra.
FROSINONE (4-3-1-2): Bardi; Salvi, Ariaudo, Capuano, Beghetto; Maiello, Haas, Paganini; Ciano; Dionisi, Trotta.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1