Angers-Dijon e Nîmes Olympique-Brest, Ligue 1: pronostici

Angers-Dijon e Nîmes Olympique-Brest sono due partite della quarta giornata di Ligue 1 e si giocano sabato alle 20: pronostici e formazioni.

ANGERS – DIJON | sabato ore 20:00

Il Dijon è reduce da una salvezza molto sofferta. Ha concluso la Ligue 1 2018-2019 al terzultimo posto, piazzamento raggiunto in modo rocambolesco nell’ultima giornata della regular season, prima di vincere lo spareggio contro il Lens. Stéphane Jobard, che ha sostituito Antoine Kombouaré in panchina, è consapevole di essere alle prese con una complicata sfida professionale: finora, in questa nuova edizione del massimo campionato francese, la sua squadra è l’unica a essere a quota zero punti. Il club della Borgogna, insomma, faticherà a centrare ancora una volta la permanenza in massima serie.

Anche l’Angers deve lottare per non retrocedere: rispetto al Dijon, però, ha maggiori possibilità di raggiungere l’obiettivo sopracitato. La squadra allenata da Stéphane Moulin sta provando a costruire le proprie fortune in casa, dove ha recentemente ben figurato contro Bordeaux e Metz.

Il prossimo impegno interno potrebbe riservare un’ulteriore soddisfazione all’Angers, atteso da un match non troppo difficile.

Il pronostico

È probabile che l’Angers conquisti almeno un punto.

Le probabili formazioni di Angers-Dijon

ANGERS (4-2-3-1): Butelle; Bamba, Traoré, Thomas, Aït Nouri; Santamaria, Mangani; Ninga, Capelle, Pereira Lage; Bahoken.
DIJON (4-2-3-1): Runarsson; Alphonse, Ecuele Manga, Coulibaly, Chafik; Amalfitano, Lautoa; Baldé, Ndong, Sammaritano; Mavididi.

PROBABILE RISULTATO: 1-0

NIMES OLYMPIQUE – BREST | sabato ore 20:00

Nello scorso weekend, pareggiando per 2-2 contro il Monaco, il Nîmes Olympique ha confermato nuovamente di essere votato all’attacco, come aveva già dimostrato spesso in epoca recente. Il fatto di avere una mentalità offensiva, peraltro, ha premiato in numerose occasioni questa squadra, che ha saputo conquistare la promozione in Ligue 1 e poi confermare la categoria, sotto l’attenta guida tecnica dell’esperto Bernard Blaquart.

Il Brest è reduce da una vittoria sul Reims, ottenuta grazie a un gol di Gaëtan Charbonnier, che è stato capace di andare a segno per ventisette volte nella Ligue 2 2018-2019 e va in cerca della definitiva consacrazione nella massima serie. La rete appena segnata dovrebbe dare fiducia all’attaccante nativo di Saint Mandé, desideroso di essere protagonista anche in occasione del prossimo match, nel corso del quale potrebbe disporre di spazi interessanti, visto che troverà di fronte a sé una formazione temibile dalla trequarti in su, ma vulnerabile in fase difensiva.

La sfida in programma allo Stade des Costières, insomma, si preannuncia movimentata.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino.

Le probabili formazioni di Nîmes Olympique-Brest

NIMES OLYMPIQUE (4-3-3): Bernardoni; Alakouch, Briançon, Martinez, Paquiez; Valls, Sarr, Fomba; Ferhat, Ripart, Philippoteaux.
BREST (4-4-2): Larsonneur; Faussurier, Chardonnet, Castelletto, Perraud; Court, N’Goma, Diallo, Grandsir; Autret, Charbonnier.

PROBABILE RISULTATO: 1-1