ADO-Venlo e le altre partite del sabato, Eredivisie: analisi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:23

ADO-Venlo, Heerenveen-Fortuna Sittard e Groningen-Heracles sono tre partite della quinta giornata di Eredivisie e si giocano sabato.

HEERENVEEN – FORTUNA SITTARD | sabato ore 18:30

L’Heerenveen ha recentemente perso calciatori importanti: Michel Vlap e Kik Pierie sono stati ceduti rispettivamente all’Anderlecht e all’Ajax, mentre Morten Thorsby si è trasferito a parametro zero alla Sampdoria e Sam Lammers è rientrato al PSV Eindhoven, club detentore del suo cartellino. In questo fine settimana, comunque, la squadra allenata da Johnny Jansen dovrebbe ben figurare, avendo l’opportunità di affrontare una formazione ancor più in difficoltà.

Durante la passata stagione, il Fortuna Sittard ha incassato ottanta gol in trentaquattro giornate di Eredivisie. I consueti limiti si stanno ripresentando, perché le operazioni di mercato compiute nelle ultime settimane non sono bastate per elevare la solidità del reparto difensivo. Felix Passlack è un laterale destro più bravo ad attaccare che a contenere, mentre Grégoire Amiot e Patrik Raitanen sono due centrali inesperti ad alti livelli, provenienti rispettivamente dal Bourg en Bresse – club che milita nelle serie minori del calcio francese – e dalle giovanili del Liverpool. Inoltre, Martin Angha è arrivato dal Sion da pochissime ore: ecco perché avrà verosimilmente ancora bisogno di tempo per ambientarsi. Offensivamente, invece, la situazione è migliore: Rasmus Karjalainen e Vitalie Damascan rappresentano rinforzi interessanti.

Il Fortuna Sittard – che ha sinora conquistato un solo punto in questa edizione dell’Eredivisie – potrebbe brillare dalla trequarti in su, ma rischierà di avere tanti problemi in fase di contenimento e faticherà a ottenere un risultato positivo.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le formazioni segnino. I gol totali saranno presumibilmente più di due. L’Heerenveen parte favorito.

Le probabili formazioni di Heerenveen-Fortuna Sittard

HEERENVEEN (4-3-3): Hahn; Floranus, Dresevic, Botman, Woudenberg; Kongolo, Bruijn, Faik; Van Bergen, Odgaard, Ejuke.
FORTUNA SITTARD (4-3-1-2): Coselev; Passlack, Ninaj, Amiot, Pinto; Ciss, Essers, Ugur; Diemers; Karjalainen, Damascan.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

GRONINGEN – HERACLES | sabato ore 19:45

La stagione 2019-2020 è cominciata male per l’Heracles, che ha conquistato appena due punti nelle prime quattro giornate di campionato. Dopo il bel settimo posto ottenuto nella passata edizione dell’Eredivisie, la squadra guidata in panchina da Frank Wormuth sembrava poter ripartire da una base importante: i risultati, invece, si stanno rivelando deludenti.

Il Groningen dispone di una rosa interessante e ha cambiato ritmo a cominciare dalla seconda fase della scorsa annata calcistica, dopo aver avuto enormi difficoltà per alcuni mesi. Per i biancoverdi, l’unico passo falso delle ultime settimane è stato rappresentato dalla sconfitta interna contro il Twente, club neopromosso e ricchissimo di entusiasmo.

Viste le premesse, gli ospiti – attualmente quasi del tutto privi di certezze – correranno il serio pericolo di non riuscire a ottenere una vittoria in una trasferta così insidiosa.

Il pronostico

Il Groningen potrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Groningen-Heracles

GRONINGEN (4-2-3-1): Padt; Zeefuik, Van Hintum, Itakura, Absalem; Matusiwa, Lundqvist; Gudmundsson, Schreck, Hrustic; Sierhuis.
HERACLES (4-3-3): Blaswich; Bakboord, Knoester, Van den Buijs, Czyborra; Bijleveld, Kiomourtzoglou, Merkel; Van der Water, Dessers, Mauro Junior.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

ADO DEN HAAG – VENLO | sabato ore 20:45

Alla vigilia dell’attuale stagione, il Venlo ha deciso di puntare in panchina su Robert Maaskant, reduce da un’esperienza come direttore tecnico dell’Almere City e rivelatosi tutt’altro che convincente nelle ultime occasioni in cui aveva ricoperto il ruolo di allenatore. Anche l’inizio di questa nuova avventura non è stato privo di difficoltà: viste le premesse, insomma, non sarà semplicissimo evitare la retrocessione in Eerste Divisie. Discorso simile per l’ADO Den Haag, che ha perso ben tre delle quattro partite finora disputate nell’Eredivisie 2019-2020 e sarà costretto a lottare duramente per provare a confermare la categoria.

Entrambe le formazioni sono abituate a esibire giganteschi limiti dal punto di vista della gestione della fase di non possesso palla. I calciatori offensivi che scenderanno in campo, dunque, dovrebbero avere tante opportunità: Thijmen Goppel, Erik Falkenburg, Elson Hooi e Tomas Necid troveranno presumibilmente spazio tra i padroni di casa, mentre il già citato Maaskant si affiderà quasi certamente a Jerome Sinclair, Elia Soriano e Peter Van Ooijen.

Viste le premesse, dunque, è ipotizzabile che questo match si riveli equilibrato e divertente.

Il pronostico

Tutte e due le formazioni potrebbero segnare. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di ADO Den Haag-Venlo

ADO DEN HAAG (4-2-3-1): Havekotte; Polley, Beugelsdijk, Kanon, Meijers; Malone, Pinas; Goppel, Falkenburg, Hooi; Necid.
VENLO (4-3-3): Kirschbaum; Pachonik, Schafer, Kum, Janssen; Post, Linthorst, Neudecker; Sinclair, Soriano, Van Ooijen.

PROBABILE RISULTATO: 2-2