Rosenborg-Dinamo Zagabria, Champions League: pronostici

Rosenborg-Dinamo Zagabria è una delle tre partite di ritorno dei playoff di qualificazione alla fase a gironi di Champions League che si giocano martedì alle 21: probabili formazioni e pronostici.

ROSENBORG – DINAMO ZAGABRIA | martedì ore 21:00

La Dinamo Zagabria ha confermato la sua superiorità rispetto al Rosenborg nella partita di andata giocata in casa, vinta con il risultato di 2-0. L’accesso alla fase a gironi è ora quasi una formalità, a patto di non sottovalutare gli avversari che in Norvegia hanno vinto tutte le tre partite dei preliminari di Champions League giocate finora. Il problema per il Rosenborg è che una vittoria potrebbe non bastare in ottica qualificazioni: la Dinamo Zagabria supererà il turno in caso di sconfitta con il minimo scarto o anche con uno scarto di due gol, a patto di segnarne almeno uno.

La partita di andata

Trovato il gol del vantaggio dopo appena otto minuti con un calcio di rigore di Petkovic, la Dinamo Zagabria ha messo subito in discesa la partita e ha trovato il raddoppio poco prima della mezzora con Orsic. Da quel momento in poi la Dinamo Zagabria ha difeso con ordine ed è spesso riuscita a ripartire in contropiede sfruttando lo schema tattico del Rosenborg troppo sbilanciato. Il terzo gol non è però arrivato, nonostante almeno un paio di tentativi molto pericolosi. Il Rosenborg è arrivato al tiro in più occasioni, centrando anche una traversa.

Rosenborg-Dinamo Zagabria: il pronostico

L’obiettivo della Dinamo Zagabria in questa partita sarà quello di fare gol, missione decisamente possibile contro il Rosenborg che non ha una difesa molto solida e che dovrà giocare all’attacco. Basti pensare che nelle ultime sette partite ufficiali il Rosenborg non è mai riuscito a mantenere la porta inviolata. Allo stesso tempo però il Rosenborg, che già all’andata ha dimostrato di potere creare qualche grattacapo alla Dinamo Zagabria, potrebbe stavolta trovare il gol e chissà vincere la partita.

Le possibilità di vittoria paradossalmente aumenteranno se la Dinamo Zagabria farà gol: a quel punto la concentrazione a livello difensivo potrebbe diminuire, visto che con un gol segnato la squadra croata verrebbe eliminata solo in caso di sconfitta con almeno quattro gol subiti (ad esempio 4-1).

Il Rosenborg dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol. Il secondo tempo potrebbe vedere un numero di gol maggiore rispetto al primo.

Le probabili formazioni di Rosenborg-Dinamo Zagabria

ROSENBORG (4-3-3): Hansen; Hedenstad, Meling, Hovland, Reginiussen; Lundemo, Jensen, Konradsen; Adegbenro, Akintola, Söderlund.
DINAMO ZAGABRIA (4-2-3-1): Livakovic; Stojanovic, Peric, Dilaver, Leovac; Moro, Ademi; Orsic, Olmo, Hajrovic; Petkovic.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1