Parma-Juventus, Serie A: formazioni e pronostici

serie a 2019 2020

Parma-Juventus è la prima partita del campionato di Serie A 2019-2020, si gioca sabato alle 18: le probabili formazioni e i pronostici.

PARMA – JUVENTUS | sabato ore 18:00

Nonostante un girone di ritorno disastroso, il Parma l’anno scorso ha centrato quello che era l’obiettivo di inizio stagione – la salvezza – soltanto con qualche affanno finale. Direttore sportivo e allenatore hanno le idee chiare e continuano a puntare sugli stessi schemi e caratteristiche dei calciatori dell’anno passato, nonostante ci siano stati dei cambi nella formazione titolare. Confermati i migliori tra cui Sepe, Bruno Alves, Inglese e Gervinho, sono stati ingaggiati un attaccante centrale di riserva come Cornelius, un difensore centrale reduce da un’ottima stagione in Serie B (Dermaku) i centrocampisti Hernani e Brugman – utili per provare a migliorare la precisione nei passaggi – e soprattutto Karamoh. L’ex Inter è perfetto per il gioco del Parma: baricentro basso, poco possesso palla, verticalizzazioni continue e ripartenze. In questo modo potrà sfruttare la sua velocità e anche la sua anarchia tattica, insieme a Gervinho (senza dimenticare il giovane Kulusevski di cui si parla molto bene) saranno un pensiero costante per le difese avversarie, soprattutto per quelle che giocano con la difesa alta come la nuova Juventus di Sarri.

Ci sarà grande curiosità di vedere all’opera i campioni in carica – in diretta tv e streaming su Sky Sport – che restano di gran lunga quelli con la rosa più forte, ma che hanno fatto una scommessa in estate e cioè provare a cambiare filosofia con Sarri (che in questo esordio non sarà in panchina per motivi di salute) al posto di Allegri. Da squadra tradizionalmente cinica, con la migliore difesa, a spettacolare e offensiva. Vista la netta superiorità rispetto alle altre squadre della Serie A è un azzardo calcolato, e chissà che non possa servire per fare meglio in Europa, fermo restando che per vincere la Champions League servono sempre tante combinazioni fortunate.

Oltre a cambiare allenatore, la Juventus ha anche fatto parecchie operazioni di calciomercato: oltre a riprendere Buffon in porta e Higuain in attacco, ha ingaggiato Danilo e Di Ligt per la difesa e Rabiot e Ramsey per il centrocampo. Non sono mancate però delle cessioni: Cancelo è passato al Manchester City nell’operazione che ha portato il suo sostituto Danilo in bianconero, Spinazzola è andato alla Roma e Kean all’Everton.

Parma-Juventus: indisponibili e squalificati

Il Parma dovrà fare a meno di Kucka che, infortunato, salterà anche la prossima partita di campionato. Nella Juventus sono indisponibili Perin e Pjaca, che non fanno comunque parte dei progetti di Sarri. Non convocati Rugani e Ramsey.

Parma-Juventus: il pronostico

Il Parma ha già messo in difficoltà la Juventus nello scorso campionato e la velocità di Karamoh e Gervinho sarà un bel banco di prova per i nuovi schemi difensivi bianconeri. La Juventus è favorita per la vittoria ma il Parma sembra in grado di segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Parma-Juventus

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Bruno Alves, Gagliolo, Iacoponi; Hernani, Brugman, Barillà; Karamoh, Inglese, Gervinho.
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo.

POSSIBILE RISULTATO: 1-3