Granada-Siviglia, Liga: pronostico e probabili formazioni

Granada-Siviglia, in programma stasera alle 20, è la prima partita della seconda giornata del campionato spagnolo 2019-2020.

GRANADA – SIVIGLIA | venerdì ore 20:00

Il Siviglia di Lopetegui e Monchi ha cominciato il campionato con un non scontato 2-0 a Barcellona contro l’Espanyol. Il terzino sinistro quest’anno in prestito dal Real Madrid, Sergio Reguilón, migliore in campo, ha segnato il primo gol alla fine del primo tempo. Nolito ha chiuso la partita segnando il secondo a pochi minuti dal termine. Sia lui che Reguilón sono partiti titolari nel 4-3-3 di Lopetegui, insieme a Luuk de Jong, apparso da subito centrale e insostituibile nell’attacco di questo nuovo Siviglia.

Pur non avendo giocato un partita assolutamente eccezionale il Siviglia è già sembrato una squadra più quadrata e meglio organizzata rispetto al recente passato. Approfittando dell’assenza per squalifica di Banega, ne ha approfittato per sviluppare meglio il gioco sulle fasce. Su quella sinistra hanno brillato per qualità delle loro giocate sia Reguilón che Nolito, abilissimo come sempre a rientrare e a portarsi il pallone sul destro per calciare (come in occasione del gol). Sulla fascia sinistra Lucas Ocampos, arrivato dal Marsiglia per 15 milioni, non è ancora del tutto sembrato a suo agio. In compenso sia Joan Jordan, nuovo arrivo, che il solito Jesus Navas, esterno di grande affidabilità, sembravano già perfettamente integrati negli schemi di Lopetegui.

Anche il Granada di Diego Martínez ha tutto sommato cominciato bene il campionato. In trasferta contro il Villarreal è riuscito a pareggiare una partita che a quindici minuti dalla fine stava perdendo per 4-2. A un’allarmante fragilità difensiva ha fatto da contraltare una promettente concretezza sotto porta, soprattutto sulle palle alte. Roberto Soldado, esperto centravanti spagnolo ex Valencia e Villarreal, di ritorno da un’esperienza con il Fenerbahce, ha certamente dimostrato di poter ancora essere determinante come prima punta titolare di una piccola del campionato spagnolo.

Come vedere Granada-Siviglia in diretta TV o in streaming

Come tutte le altre partite di Liga spagnola della stagione 2019-2020, anche Granada-Siviglia si può vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione della Liga in esclusiva in Italia. È possibile usufruire del servizio in prova, gratis per il primo mese. A partire dal secondo il costo mensile sarà di 9,99 euro.

Il pronostico

Granada-Siviglia sarà tra le altre cose anche una sfida tra due attaccanti centrali simili per caratteristiche e attitudini di gioco. Da una parte c’è Roberto Soldado, centravanti trentaquattrenne di lunghissima esperienza nel campionato spagnolo. Dall’altra c’è Luuk de Jong, che nella Liga spagnola ha messo piede da poco – e non più giovanissimo, a 28 anni – dopo aver segnato con la maglia del PSV 94 gol in 159 presenze. Le premesse poste dalla prima giornata suggeriscono che questa partita potrebbe finire con almeno un gol sia da una parte che dell’altra.

Le probabili formazioni

GRANADA (4-2-3-1): Rui Silva; Victor Diaz, Domingos Duarte, German Sanchez, Quini; Eteki, Montoro; Puertas, Fede Vico, Vadillo; Soldado.
SIVIGLIA (4-3-3): Vaclík; Jesus Navas, Carriço, Diego Carlos, Reguilón; Fernando Reges, Banega, Joan Jordan; Nolito, Ocampos, De Jong.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2