Fiorentina-Napoli, Serie A: formazioni e pronostici

serie a 2019 2020

Fiorentina-Napoli è una delle partite più avvincenti e attese della prima giornata di Serie A, si gioca sabato sera alle 20.45: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta streaming.

FIORENTINA – NAPOLI | sabato ore 20:45

La Fiorentina dopo la salvezza stentata della passata stagione – conquistata grazie a un pareggio per 0-0 nell’ultima giornata di campionato contro il Genoa a mettere fine a un girone di ritorno disastroso – ha avuto un’estate parecchio movimentata. C’è stato il cambio di proprietà, con i Della Valle che hanno ceduto il club a Rocco Commisso, e sono cambiati anche molti calciatori. L’allenatore è rimasto lo stesso: Montella, che aveva preso il posto di Pioli con risultati scarsissimi, tanto da rischiare la retrocessione, è stato comunque confermato.

Sono partiti Lafont, Gerson, Edimilson Fernandes, Pjaca, Mirallas, Muriel, Vitor Hugo, Veretout e Laurini: in sostanza almeno sette potenziali titolari della passata stagione non ci sono più. Il calciomercato in entrata è invece ancora nel vivo e non mancheranno altri colpi da qui alla chiusura. Per il momento la Fiorentina ha ripreso Dragowski in porta e ha ingaggiato Lirola, Badelj, Pulgar, Ribery e Boateng, che dovrebbero fare tutti parte della formazione tipo insieme al confermato Chiesa, nonostante le tante voci su una sua possibile cessione. Altri “rinforzi”, per così dire, sono Ranieri e Sottil rientrati dai prestiti a Foggia e Pescara e l’altro giovane Dusan Vlahovic, grande protagonista con la Primavera nella scorsa stagione e autore di due gol contro il Monza in Coppa Italia.

Sarà una stagione in ogni caso di transizione, questa, per la Fiorentina. Il direttore sportivo Pradé con pochi fondi a disposizione ha provato a prendere delle “occasioni” di mercato, ma il rendimento della squadra si porta dietro parecchi punti interrogativi a partire da Montella, che pur non perdendo mai il sorriso ha sempre fallito nelle ultime stagioni.

Già la prima partita sarà difficilissima, perché di fronte ci sarà una delle squadre più forti del campionato che ha cambiato invece pochissimo, aggiungendo due pedine di grandissima qualità come Manolas in difesa e Lozano in attacco e due prospetti niente male come il terzino destro Di Lorenzo e il centrocampista Elmas. L’ulteriore garanzia è quella dell’allenatore Ancelotti, che in attesa di capire se arriverà o meno Icardi ha comunque a disposizione una panchina lunga e avrà la possibilità ancora una volta di variare l’assetto tattico della sua squadra a seconda delle avversarie e dello stato di forma dei suoi calciatori.

Fiorentina-Napoli: indisponibili e squalificati

L’allenatore della Fiorentina Montella ha detto che Ribery sarà subito a disposizione per la partita contro il Napoli, anche se è difficile un suo impiego da titolare. L’unico indisponibile è Rasmussen, mentre nel Napoli a causa di un problema fisico mancherà il solo Milik.

Fiorentina-Napoli: il pronostico

Il Napoli è favorito per la vittoria in una partita in cui c’è da aspettarsi almeno un paio di gol complessivi.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Napoli

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Terzic; Pulgar, Badelj, Benassi; Chiesa, Boateng, Sottil.
NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski; Insigne, Mertens.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2