Amiens-Nantes e le altre partite del sabato, Ligue 1: analisi

Amiens-Nantes, Angers-Metz e Dijon-Bordeaux sono tre partite della terza giornata di Ligue 1 e si giocano sabato: pronostici e formazioni.

AMIENS – NANTES | sabato ore 20:00

Questa prima fase della stagione si è rivelata complessa per il Nantes, che ha dovuto trovare in fretta un nuovo tecnico, a causa dell’improvvisa separazione da Vahid Halilhodzic, il quale è stato protagonista di divergenze con i propri vertici societari. La scelta è caduta su Christian Gourcuff, che ha esordito sulla panchina gialloverde soltanto nello scorso weekend, in occasione del pareggio interno contro il Marsiglia. Durante la prima giornata di campionato, invece, Patrick Collot aveva assicurato l’interim.

L’Amiens potrebbe approfittare delle attuali difficoltà dei propri avversari, ovviamente sorpresi da quanto accaduto nei giorni scorsi e tuttora alla ricerca dell’assetto giusto per affrontare l’attuale annata calcistica. La formazione guidata in panchina da Luka Elsner, reduce da un importante successo ai danni del Lille, sembra pronta a mettersi in mostra ancora una volta e a ottenere un altro risultato positivo.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che l’Amiens conquisti almeno un punto.

Le probabili formazioni di Amiens-Nantes

AMIENS (4-3-3): Gurtner; Jallet, Gouano, Lefort, Aleesami; Blin, Monconduit, Gnahoré; Timite, Guirassy, Kakuta.
NANTES (4-3-3): Lafont; Appiah, Girotto, Pallois, Lima; Benavente, Abeid, Rongier; Bamba, Coulibaly, Louza.

PROBABILE RISULTATO: 1-0

ANGERS – METZ | sabato ore 20:00

Nella scorsa edizione del campionato di Ligue 2, Habib Diallo è stato capace di realizzare ventisei reti. Questo centravanti sta dimostrando di poter fornire un contributo prezioso anche in massima serie: ha segnato un gol contro il Racing Strasburgo e ne ha rifilati addirittura due al Monaco. Inoltre, Vincent Hognon – ormai stabilmente subentrato a Frédéric Antonetti, da tempo alle prese con problemi familiari – dispone di un’altra interessante prima punta: si tratta di Thierry Ambrose, arrivato dal Manchester City. Il Metz, insomma, ha un buon potenziale offensivo, grazie al quale spera di rimanere nell’élite del calcio francese.

L’Angers ha appena incassato una terrificante sconfitta per 6-0 a Lione, ma è solitamente più competitivo nel proprio stadio, intitolato al mitico Raymond Kopa, vincitore del Pallone d’Oro nel 1958. I padroni di casa rischieranno di essere messi sotto pressione per larghi tratti, ma dovrebbero ripartire spesso in modo pericoloso ed evitare il peggio.

Il pronostico

Entrambe le squadre potrebbero segnare. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Angers-Metz

ANGERS (4-3-3): Butelle; Manceau, Pavlovic, Thomas, Traoré; Pajot, Santamaria, Mangani; Capelle, Bahoken, Pereira Lage.
METZ (4-3-3): Oukidja; Centonze, Sunzu, Boye, Cabit; Cohade, Fofana, Gakpa; Niane, Diallo, Boulaya.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

DIJON – BORDEAUX | sabato ore 20:00

Pochi giorni fa, pareggiando per 1-1 contro il Montpellier, il Bordeaux ha confermato di avere buone soluzioni a livello offensivo, ma anche di essere troppo vulnerabile in fase di non possesso palla. Paulo Sousa, arrivato nello scorso mese di marzo, ha deciso di affidarsi a un gioco spregiudicato: questa scelta, però, si sta rivelando sbagliata, perché la sua squadra finisce quasi sempre per non riuscire a trovare l’equilibrio di cui avrebbe bisogno. I tanti calciatori offensivi non si sacrificano abbastanza per aiutare difensori e mediani, peraltro non esattamente formidabili.

Il Dijon correrà il serio pericolo di subire per larghi tratti le iniziative dei propri avversari. In più di un’occasione, però, dovrebbe usufruire di spazi interessanti in contropiede. Riassumendo, dunque, il match in programma allo Stade Gaston Gérard si preannuncia movimentato e divertente.

Come vedere Dijon-Bordeaux in streaming

Dijon-Bordeaux, in programma sabato alle 20:00, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito).

Il pronostico

È probabile che tutte e due le squadre segnino.

Le probabili formazioni di Dijon-Bordeaux

DIJON (4-2-3-1): Runarsson; Alphonse, Ecuele Manga, Coulibaly, Chafik; Amalfitano, Lautoa; Baldé, Ndong, Sammaritano; Jeannot.
BORDEAUX (3-4-3): Costil; Pablo, Koscielny, Mexer; Kwateng, Basic, Otavio, Benito; Kalu, Briand, De Préville.

PROBABILE RISULTATO: 2-2