PSV-ADO e le altre partite della domenica, Eredivisie: analisi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:21

PSV-ADO, Waalwijk-AZ Alkmaar e Utrecht-PEC Zwolle sono tre partite di Eredivisie e si giocano domenica: pronostici e probabili formazioni.

WAALWIJK – AZ ALKMAAR | domenica ore 14:30

Il neopromosso Waalwijk dovrà lottare molto duramente per provare a rimanere in Eredivisie, visto che è approdato a sorpresa nella massima serie del calcio olandese e non ha un grande organico. Dopo aver concluso la regular season dell’Eerste Divisie 2018-2019 soltanto in ottava posizione, questo club ha stupito tutti ed è stato capace di vincere i playoff, superando in rapida successione il NEC Nijmegen, l’Excelsior e il Go Ahead Eagles. La squadra allenata da Fred Grim – tecnico nativo di Amsterdam, giustamente confermato in panchina – ha raggiunto uno splendido traguardo, insomma, ma è consapevole delle difficoltà con cui dovrà fare i conti nel corso di questa stagione: i primi problemi, peraltro, sono già emersi nello scorso fine settimana, in occasione del match perso per 3-1 contro il Venlo.

L’AZ Alkmaar, dunque, è atteso da un impegno agevole e non dovrebbe lasciarsi sfuggire l’opportunità di ottenere un risultato positivo. La formazione di Arne Slot, dotata di un buon tasso tecnico e impegnata nei preliminari di Europa League, riuscirà verosimilmente a mettersi in mostra.

Il pronostico

Una vittoria del Waalwijk appare poco probabile.

Le probabili formazioni di Waalwijk-AZ Alkmaar

WAALWIJK (4-3-3): Vaessen; Gaari, Meulensteen, Delcroix, Quasten; Rienstra, Spierings, Tahiri; Maatsen, Bilate, Sow.
AZ ALKMAAR (4-3-3): Bizot; Svensson, Vlaar, Wuytens, Wijndal; Midtsjo, Koopmeiners, Ouwejan; Stengs, Boadu, Idrissi.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

UTRECHT – PEC ZWOLLE | domenica ore 16:45

L’Utrecht ha appena avviato un nuovo corso con John Van den Brom nel ruolo di allenatore. Il tecnico nativo di Amersfoort è sempre stato abituato a puntare su un gioco propositivo, a cui si sta affidando anche in questa avventura. L’immediata eliminazione rimediata nei preliminari di Europa League per mano dello Zrinjski è stata clamorosa, ma in Eredivisie ci sarà verosimilmente l’opportunità di ottenere un buon piazzamento, visto che Van den Brom dispone di una rosa interessante e ha saputo condurre in più di una circostanza l’AZ Alkmaar a ridosso delle posizioni di vertice della classifica del massimo campionato olandese. Qualche dubbio sulla tenuta difensiva, comunque, rimane.

Dopo la separazione da Jaap Stam, trasferitosi sulla panchina del Feyenoord, il PEC ha scelto di puntare su John Stegeman. Tra le partenze delle ultime settimane, la più pesante è stata quella del promettente Sepp Van den Berg, approdato al Liverpool: senza il centrale diciassettenne, è diventato ancor più difficile organizzare in modo adeguato la gestione della fase di non possesso palla, già precedentemente rivelatasi spesso deficitaria. Dalla trequarti in su, in compenso, il club di Zwolle può contare sui talentuosi Dennis Johnsen – calciatore recentemente arrivato dall’Ajax – e Lennart Thy, ottimo rinforzo dello scorso mercato invernale.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol totali saranno verosimilmente almeno tre.

Le probabili formazioni di Utrecht-PEC Zwolle

UTRECHT (4-3-3): Paes; Klaiber, Bergstrom, Janssen, Guwara; Maher, Van de Streek, Gustafson; Kerk, Venema, Cerny.
PEC ZWOLLE (4-3-3): Mous; Hamer, Dekker, Reijnen, Paal; Nakayama, Leemans, Bel Hassani; Flemming, Thy, Johnsen.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

PSV EINDHOVEN – ADO DEN HAAG | domenica ore 20:00

La vittoria esterna ottenuta contro l’Haugesund nell’andata del terzo turno preliminare di Europa League ha restituito un po’ di serenità al PSV, che in precedenza aveva perso la finale della Supercoppa d’Olanda per mano dell’Ajax, smarrito immediatamente ogni speranza di accedere alla fase a gironi di Champions e centrato un faticoso pareggio contro il Twente in Eredivisie. In questo weekend, il club di Eindhoven disputerà un match non troppo complicato e dovrebbe ritrovare ulteriore fiducia.

L’ADO Den Haag è uno dei club che rischiano maggiormente la retrocessione nella seconda serie del calcio olandese e ha dimostrato di avere enormi limiti in fase di non possesso palla: domenica scorsa, nel match casalingo contro l’Utrecht, è passato presto in vantaggio di due gol, ma poi ha incassato ben quattro reti. Ulteriori problemi appaiono destinati a emergere nella complicata trasferta al Philips Stadion, stavolta probabilmente sin dai primi minuti di gioco.

Come vedere PSV Eindhoven-ADO Den Haag in streaming

PSV Eindhoven-ADO Den Haag, in programma domenica alle 20:00, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito).

Il pronostico

Il PSV Eindhoven dovrebbe arrivare all’intervallo già in vantaggio, ottenere una vittoria e segnare più di due gol.

Le probabili formazioni di PSV Eindhoven-ADO Den Haag

PSV EINDHOVEN (4-2-3-1): Zoet; Dumfries, Baumgartl, Viergever, Sadilek; Gutierrez, Rosario; Bergwijn, Pereiro, Bruma; Malen.
ADO DEN HAAG (4-3-3): Zwinkels; Kuipers, Beugelsdijk, Kanon, Meijers; Bakker, Van Kleef, Pinas; Goppel, Necid, Falkenburg.

PROBABILE RISULTATO: 3-1