PSG-Nîmes e le altre partite della domenica, Ligue 1: analisi

PSG-Nîmes, Lille-Nantes e Strasburgo-Metz sono tre partite della prima giornata di Ligue 1 e si giocano domenica: pronostici e formazioni.

LILLE – NANTES | domenica ore 15:00

Dopo aver centrato un clamoroso secondo posto in Ligue 1 e la conseguente qualificazione alla Champions League, il Lille si è privato di calciatori importanti. Oltre a Nicolas Pépé, inseguito a lungo dal Napoli e poi ceduto all’Arsenal, anche Rafael Leao, Thiago Mendes e Youssouf Koné sono andati via: il primo si è trasferito al Milan, mentre gli altri due sono approdati al Lione. Considerando, inoltre, il definitivo passaggio all’Aston Villa da parte di Anwar El Ghazi, che aveva già giocato in prestito nel club di Birmingham nella scorsa stagione, il totale delle entrate ammonta a 150 milioni di euro. Nemmeno metà di questa cifra, però, è stata reinvestita sul mercato: agli acquisti di Yusuf Yazici, Victor Osimhen, Timothy Weah, Benjamin André, Domagoj Bradaric, Leo Jardim, Tiago Djaló, Show e Saad Agouzoul, bisogna aggiungere il riscatto di Reinildo Mandava. Un altro arrivo è stato quello di Virgiliu Postolachi, ingaggiato a parametro zero. Viste anche le partenze a titolo gratuito di Hervé Koffi, Kouadio-Yves Dabila e Rui Fonte, la rosa del Lille si è complessivamente impoverita.

In questo weekend, comunque, la formazione guidata in panchina da Christophe Galtier – ovviamente confermato, visti gli ottimi risultati ottenuti – avrà l’opportunità di sfidare una squadra non molto insidiosa, perché reduce da un periodo complicato. Il Nantes, infatti, si è appena separato da Vahid Halilhodzic – il quale ha avuto divergenze con i propri vertici societari – e ha dovuto cercare in fretta un nuovo allenatore: la scelta è caduta su Christian Gourcuff, che è arrivato da pochissimi giorni. In occasione della trasferta allo Stade Pierre Mauroy, i gialloverdi saranno guidati da Patrick Collot, il quale faceva già parte del precedente staff tecnico.

Come vedere Lille-Nantes in streaming

Lille-Nantes, in programma domenica alle 15:00, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito).

Il pronostico

Il Lille dovrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Lille-Nantes

LILLE (4-2-3-1): Maignan; Celik, Fonte, Djaló, Mandava; Soumaré, André; Ikoné, Weah, Bamba; Osimhen.
NANTES (4-3-3): Lafont; Appiah, Wagué, Pallois, Lima; Lucas Evangelista, Touré, Rongier; Coco, Coulibaly, Moutoussamy.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

RACING STRASBURGO – METZ | domenica ore 17:00

Durante la passata stagione, il Racing Strasburgo ha stupito tutti. Partito con il semplice obiettivo di provare a evitare la retrocessione, è riuscito a piazzarsi nella zona centrale della classifica di Ligue 1 e a vincere la Coupe de la Ligue: il trionfo in quella competizione gli ha consentito di mettere in bacheca un trofeo prestigioso e di qualificarsi per i preliminari dell’Europa League 2019-2020, nei quali la squadra allenata da Thierry Laurey è attualmente impegnata. L’ex tecnico di Sète, Amiens, Arles Avignon e Gazélec Ajaccio sta continuando a puntare su un gioco propositivo, che gli ha dato tante soddisfazioni nel recente passato. Uno degli elementi più importanti a disposizione di Laurey è Kenny Lala, laterale destro molto interessante, rimasto nella rosa del club alsaziano, nonostante le lusinghe di numerose società: i problemi fisici delle scorse settimane sembrano ormai solo un ricordo per questo calciatore, che è in grado di garantire un alto numero di gol e di assist, è tornato in campo per qualche minuto nel match d’andata contro la Lokomotiv Plovdiv e sembra pronto a partire titolare in questo weekend.

Il neopromosso Metz spera di trovare finalmente continuità e di rimanere in Ligue 1 per un buon numero di stagioni consecutive, ma è consapevole di dover fare i conti con numerose insidie. Vincent Hognon – ormai stabilmente subentrato a Frédéric Antonetti, da tempo alle prese con problemi familiari – ha due validi centravanti: Habib Diallo – autore di ventisei gol nella scorsa edizione della Ligue 2 – e Thierry Ambrose, arrivato dal Manchester City.

Come vedere Racing Strasburgo-Metz in streaming

Racing Strasburgo-Metz, in programma domenica alle 17:00, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito).

Il pronostico

È possibile che tutte e due le squadre segnino.

Le probabili formazioni di Racing Strasburgo-Metz

RACING STRASBURGO (3-4-1-2): Sels; Koné, Mitrovic, Djiku; Lala, Sissoko, Martin, Carole; Liénard; Ajorque, Da Costa.
METZ (4-3-3): Oukidja; Centonze, Sunzu, Boye, Cabit; Cohade, Angban, Gakpa; Niane, Diallo, Boulaya.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

PSG – NIMES OLYMPIQUE | domenica ore 21:00

Il Paris Saint Germain ha cominciato questa stagione con un trionfo nel Trophée des Champions, la Supercoppa nazionale: a Shenzhen, nello scorso weekend, ha battuto il Rennes per 2-1 ed è riuscito a centrare una rivincita importante, dopo essere stato sconfitto dai rossoneri nella finale di Coupe de France dello scorso 27 aprile. Il club della capitale francese – che ha deciso di confermare Thomas Tuchel nel ruolo di allenatore – ha recentemente ingaggiato Idrissa Gueye, Abdou Diallo, Pablo Sarabia e Ander Herrera, oltre ai giovanissimi Marcin Bulka e Mitchel Bakker, prospetti molto interessanti. Gianluigi Buffon, Moussa Diaby, Christopher Nkunku, Dani Alves, Adrien Rabiot e Kevin Trapp – sorprendentemente ceduto a titolo definitivo nelle scorse ore all’Eintracht Francoforte, società dalla quale era appena rientrato alla base, dopo il prestito della scorsa annata – hanno salutato la compagnia. Un’altra probabile partenza sarà quella di Neymar: il brasiliano vuole assolutamente andare via. Tuchel, comunque, può contare su opzioni offensive di alto livello: Kylian Mbappé, Edinson Cavani e il sopracitato Sarabia garantiscono gol e spettacolo. Inoltre, c’è sempre Angel Di Maria, già decisivo in Cina nel recente match contro il Rennes, entrando in corso d’opera.

Il Nîmes Olympique è abituato a puntare su un gioco spregiudicato, al quale si affiderà anche in questa nuova annata, in cui sarà ancora guidato in panchina dall’esperto Bernard Blaquart. Al Parco dei Principi, gli ospiti potrebbero rendersi pericolosi in alcune circostanze, puntando soprattutto sulle giocate di due nuovi arrivi, Zinedine Ferhat e Romain Philippoteaux, i quali dovrebbero agire da attaccanti esterni e assistere Renaud Ripart. Nel complesso, comunque, il PSG parte ovviamente favorito.

Come vedere PSG-Nîmes Olympique in streaming

PSG-Nîmes Olympique, in programma domenica alle 21:00, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito).

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol totali saranno verosimilmente più di due. Una vittoria del Paris Saint Germain appare probabile.

Le probabili formazioni di PSG-Nîmes Olympique

PSG (4-3-3): Areola; Meunier, Thiago Silva, Diallo, Bernat; Verratti, Marquinhos, Draxler; Mbappé, Cavani, Sarabia.
NIMES OLYMPIQUE (4-3-3): Bernardoni; Miguel, Briançon, Landre, Paquiez; Valls, Valdivia, Bobichon; Ferhat, Ripart, Philippoteaux.

PROBABILE RISULTATO: 3-1