Tottenham-Aston Villa, Premier League: pronostici

Tottenham-Aston Villa è il posticipo del sabato della prima giornata di Premier League. I vicecampioni d’Europa affrontano una delle squadre promosse dalla Championship, quella che sulla carta sembra avere più possibilità di salvarsi a fine stagione: probabili formazioni, pronostici, streaming.

TOTTENHAM – ASTON VILLA | sabato ore 18:30

Il Tottenham ha rovinato proprio nel finale una stagione che a un certo punto vedeva la squadra allenata da Pochettino in corsa per la vittoria della Premier League e della Champions League, dove è arrivata fino in finale poi sconfitta dal Liverpool. Fallire in una finale può starci, ma il Tottenham ha chiuso il campionato in modo disastroso, perdendo ben sette delle ultime dodici partite. La qualificazione in Champions League è arrivata ugualmente più per demeriti delle inseguitrici, ma Pochettino dovrà imparare da quanto accaduto nello scorso campionato per provare a migliorare. E visto che la squadra sta maturando e crescendo di anno in anno, avendo a disposizione ormai calciatori che da giovanissimi che erano sono ora nel punto delle loro carriere in cui possono teoricamente dare di più (Dier, Eriksen, Alli, Kane, Lucas Mora e Son hanno tutti tra i 23 e i 27 anni) c’è da aspettarsi un ulteriore salto in avanti. Il Tottenham del resto dopo un anno senza acquisti si è rinforzato ingaggiando il mediano Ndombelè, il centrocampista offensivo Lo Celso e l’esterno d’attacco Sessegnon, perdendo soltanto il terzino destro Trippier passato all’Atletico Madrid.

L’Aston Villa neopromosso dalla Championship ha speso circa 150 milioni di euro in acquisti in questa sessione di calciomercato. Come accaduto l’anno scorso con il Fulham, questo non vuole dire necessariamente assicurarsi la salvezza, ma la formazione affidata a Dean Smith sembra in grado di raggiungere l’obiettivo. Rispetto al Fulham ha infatti pensato a rinforzare prima di tutto difesa e centrocampo ingaggiando Tyrone Mings, Douglas Luiz, Matt Targett, Ezri Konsa, Marvelous Nakamba e il portiere Tom Heaton, e anche gli arrivi in attacco di Anwar El Ghazi, Wesley e l’egiziano Mahmoud Ahmed Ibrahim Hassan noto come Trezeguet non sono niente male.

Come vedere Tottenham-Aston Villa in diretta tv e in streaming

Tottenham-Aston Villa, in programma sabato al Tottenham Hotspur Stadium, alle 18:30, è una partita che si può vedere in diretta a pagamento su Sky Sport Football (canale 203). Per gli abbonati sarà visibile anche in streaming tramite Sky Go, l’applicazione per dispositivi mobili.

Il pronostico

L’Aston Villa si è rinforzato, ma l’allenatore Dean Smith avrà bisogno di tempo prima di trovare la giusta disposizione in campo per i 12 nuovi acquisti. Il Tottenham ha invece una formazione che gioca insieme e a memoria da anni, motivo per cui in questa prima partita parte favorito per la vittoria. Le assenze di Alli e Son (squalificato) fanno pensare a una vittoria con uno scarto non eccessivo in una partita in cui c’è comunque da aspettarsi un numero di gol complessivo non inferiore a tre.

Le probabili formazioni di Tottenham-Aston Villa

TOTTENHAM (4-3-3): Lloris; Walker-Peters, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Ndombele, Dier, Sissoko; Lamela, Kane, Lucas Moura.
ASTON VILLA (4-3-3): Heaton; Guilbert, Engels, Mings, Targett; Grealish, Hourihane, McGinn; Trezeguet, El Ghazi, Wesley.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1