Basilea-Lask Linz, Champions League: pronostici

Basilea-Lask Linz è una partita di andata del terzo turno di qualificazione alla Champions League in programma mercoledì alle 20.00: probabili formazioni e pronostici.

BASILEA – LASK LINZ | mercoledì ore 20:00

Basilea e Lask Linz si affrontano per la prima volta in campo europeo: per la squadra austriaca, che ha chiuso a sorpresa al secondo posto lo scorso campionato austriaco, si tratta della prima partecipazione alla fase di qualificazione della Champions League. Il Basilea nel turno precedente ha eliminato i vicecampioni d’Olanda del Psv: una grande dimostrazione di forza. Battuto il Psv, non dovrebbe essere un problema eliminare gli austriaci che non possono essere paragonati agli olandesi sia per valore tecnico della rosa sia per esperienza in campo europeo. Interrotto dallo Young Boys il dominio in Svizzera, il Basilea l’anno scorso non ha preso parte alla fase a gironi di Champions League, competizione in cui è riuscita anche a raggiungere gli ottavi di finale nelle edizioni recenti.

Basilea-Lask Linz: il calciomercato estivo delle due squadre

Il Lask Linz si giocherà l’accesso alla fase a gironi della Champions League senza potere più contare né sull’allenatore Oliver Glasner fautore del secondo posto in campionato dello scorso anno, né sul migliore attaccante della squadra, Joao Victor, passati tutti e due al Wolfsburg. Il nuovo allenatore Valérien Ismaël è reduce da alcune esperienze disastrose con Wolfsburg e Apollon Smyrnis, dovrà cercare di rilanciare la propria carriera ma se in Austria – dove ha vinto le prime tre partite ufficiali – ci sono buone possibilità di fare bene, il discorso in Champions League cambia radicalmente. Oltre a Joao Victor sono stati ceduti anche Maximilian Ullmann, Bruno, Dogan Erdogan e Florian Jamnig mentre in entrata ci sono solo giovanissimi che non superano i 20 anni di età: Valentino Müller, Daniel Jelisic, Andriko Smolinski e altri ancora. Tutti calciatori che verranno provati ed eventualmente inseriti con continuità, ma servirà del tempo per valutarli.

Il Basilea non ha cambiato tantissimo la squadra rispetto allo scorso anno, in cui aveva fatto molto bene negli ultimi mesi di campionato. L’unico innesto nella formazione titolare è quello del difensore centrale Alderete, per il resto l’allenatore
Marcel Koller ha a disposizione i calciatori della scorsa stagione, anche se in questa partita non potrà contare sugli infortunati Raoul Petretta, Zdravko Kuzmanovic, Albian Ajeti, Kemal Ademi e Tician Tushi.

Il pronostico

Il Basilea è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Basilea-Lask Linz

BASILEA (4-2-3-1): Omlin; Widmer, Alderete, Cömert, Xhaka; Frei, Balanta; Stocker, Zuffi, Zhegrova; Van Wolfswinkel.
LASK LINZ (3-4-3): Schlager; Trauner, Ramsebner, Wiesinger; Renner, Holland, Michorl, Ranftl; Tetteh, Klauss, Goiginger.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0