Rosenborg-Bate Borisov, Champions League: pronostici

Rosenborg-Bate Borisov è una delle partite di ritorno più avvincenti del secondo turno di qualificazione di Champions League. All’andata il Bate Borisov ha vinto 2-1, ma il Rosenborg ha buoni margini di rimonta.

ROSENBORG – BATE BORISOV | mercoledì ore 19:00

Grazie alla vittoria nella partita di andata il Bate Borisov potrà giocare la partita che preferisce, puntando tutto sulla fase difensiva. Il Rosenborg all’andata non è stato molto lucido quando ha dovuto attaccare contro la difesa avversaria schierata, ma stavolta avrà dalla sua il fattore campo..

La partita di andata

Il Bate Borisov ha avuto la fortuna di trovare subito il vantaggio, grazie a un calcio di rigore realizzato da Stasevich al quinto minuto di gioco. Un gol che ha permesso alla squadra bielorussa di giocare come meglio le riesce, in difesa. Il Rosenborg ha comunque subito il contraccolpo del gol preso a freddo e ha subito altre due potenziali occasioni da gol del Bate Borisov, una su calcio d’angolo e un’altra con un tiro dalla distanza di Simović parato da Hansen.

Alla prima vera occasione però il Rosenborg ha poi trovato il gol del pareggio su azione di calcio d’angolo, grazie a un tiro di Konradsen che ha fatto felici i circa venti tifosi norvegesi presenti alla Borisov-Arena. Dopo il gol del pareggio, la partita è immediatamente cambiata, con il Rosenborg che ha continuato ad attaccare creando un paio di occasioni pericolose.

In avvio di ripresa è stato però il Bate Borisov a trovare nuovamente il gol del vantaggio con Skavysh. Da quel momento in poi ha attaccato solo il Rosenborg che però è stato poco lucido nell’ultimo passaggio ed è stato realmente pericoloso soltanto in una occasione.

Il pronostico

Il Rosenborg sarà costretto a impostare una partita di attacco, ma consapevole che basterebbe anche soltanto la vittoria per 1-0 probabilmente nel primo tempo lascerà sempre e comunque una buona protezione a livello difensivo. Il Bate Borisov sa coprirsi molto bene e così la prima frazione di gioco potrebbe scorrere via senza particolari emozioni. Per forza di cose nella ripresa ci sarà almeno una squadra costretta a sbilanciarsi, più probabilmente il Rosenborg: il Bate Borisov potrà rendersi pericoloso in contropiede. Il numero di gol segnati nel secondo tempo dovrebbe essere superiore, con tutte e due le squadre che potrebbero trovare la via del gol. Il Rosenborg dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta, fermo restando che dovrà necessariamente vincere per superare il turno.

Le probabili formazioni di Rosenborg-Bate Borisov

ROSENBORG (4-3-3): Hansen; Hedenstad, Reginiussen, Hovland, Meling; Jensen, Lundemo, Konradsen; Akintola, de Lanlay, Söderlund.
BATE BORISOV (4-1-4-1): Chernik; Rios, Simovic, Volkov, Filipovic; Yablonski; Baga, Dragun; Milic, Stasevich, Skavysh.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1