I pronostici sportivi di oggi, venerdì 26 luglio

pronostici
pronostici

I pronostici sportivi di oggi: prima giornata di campionato per la Bundesliga austriaca, per la Pro League belga e anche per la Zweite Liga e la Ligue 2, che sono i tornei equivalenti in Germania e Francia della Serie B italiana.

Pronostici Ligue 2

Il maggior numero di partite, otto, si gioca per la Ligue 2. La squadra con il valore economico più alto della rosa è il Guingamp, appena retrocesso dalla Ligue 1. Nel corso del calciomercato estivo sono stati ceduti Marcus Thuram al Borussia Moenchengladbach e Marcus Coco al Nantes: sono stati incassati 12 milioni di euro con cui si potranno prendere altri calciatori oltre a Bryan Pelé, Morgan Poaty e Jérémy Mellot. Il nuovo allenatore è Patrice Lair, reduce dall’esperienza al Niort. Nella prima partita affronterà il Grenoble Foot 38 e l’obiettivo è quello di partire con una vittoria.

Il nuovo presidente del Caen Fabrice Clément ha fissato l’obiettivo: arrivare tra le prime cinque. Gli acquisti di calciatori esperti come Gonçalves, Pi, Weber e Rivierez vanno in questa direzione. Il nuovo allenatore Rui Almeida ha confermato le ambizioni di promozione: già nella prima partita in trasferta contro il Sochaux, che ha avuto un’estate tormentata dai problemi finanziari, un risultato positivo è altamente probabile.

Pronostici Zweite Liga: Stoccarda-Hannover

Nella Zweite Liga c’è subito uno scontro diretto tra due squadre che puntano al pronto ritorno in Bundesliga dopo la retrocessione dello scorso anno: Stoccarda e Hannover. Lo Stoccarda ha preso come direttore sportivo Sven Mislintat, ex scout del Borussia Dortmund che scoprì Hummels, Lewandowski e Aubameyang. Costretta a cedere dopo la retrocessione Pavard, Kabak e Baumgartl, sono arrivati finora due calciatori di categoria come Klement e Al Ghaddioui più dei giovani talenti: Kalajdzic, Klimowicz, Awoudja e Karazor. Il nuovo allenatore è Tim Walter, l’anno scorso all’Holstein Kiel, che predilige un calcio offensivo.

L’Hannover ha ceduto Bebou, Füllkrug e Sarenren Bazee, mentre proprio dallo Stoccarda è arrivato il portiere Zieler. Gli altri rinforzi sono Ducksch, Franke, Jung e Teuchert. Il nuovo allenatore è Mirko Slomka. La prima giornata è un’incognita, però visto lo schema offensivo dello Stoccarda c’è da aspettarsi una partita spettacolare e con gol, tra due squadre che hanno un tasso tecnico superiore a quello medio della Zweite Liga.

Pronostici Austria Bundesliga: Rapid Vienna-Salisburgo

Il campionato austriaco inizia subito con una bella partita tra i campioni in carica del Salisburgo e il Rapid Vienna. Per il Salisburgo questa sarà una stagione di ripartenza: la squadra è abituata a cambiare di stagione in stagione mantenendo un livello di competitività molto alto. Però a questo giro è cambiato l’allenatore, via il bravissimo Marco Rose dentro Jesse Marsch, e sono partiti anche parecchi calciatori protagonisti dei recenti successi: Dabbur, Schlager, Lainer e Hannes Wolf. In entrata è arrivato il terzino destro Kristensen dall’Ajax, per il resto sono stati ingaggiati tre calciatori di 16 anni in ottica futura: Kjaergaard, Sesko e Okoh. La politic del Salisburgo è quella di prendere potenziali campioni già giovanissimi per farli crescere in squadra e poi rivenderli a prezzo molto più alto. La filosofia di gioco del nuovo allenatore Marsch, che era il secondo al Lipsia, altra squadra gestita dalla Red Bulla è in piena sintonia con quella della società: un calcio basato sul pressing, spettacolare e offensivo. C’è da aspettarsi divertimento e gol già in questa partita d’esordio.

Pronostici Genk-Kortrijk e Dinamo Mosca-Ural

La prima partita del campionato belga vedrà in campo i campioni in carica del Genk che giocheranno in casa contro il Kortrijk. Il nuovo allenatore Felice Mazzu ha visto partire in estate Trossard, Aidoo e soprattutto il nazionale ucraino Malinovskyi, passato all’Atalanta, da cui nasceva il gioco della squadra. Il club ha però speso anche per prepararsi alla Champions League, tesserando Odey, Nygren, Cuesta e soprattutto Ianis Hagi e Bongonda. Il Kortrijk ha una delle rose di minore valore economico complessivo del campionato: la partita di esordio si preannuncia molto complicata.

La Dinamo Mosca non è ancora riuscita a vincere una partita di campionato e sfida l’Ural che a sorpresa è invece a punteggio pieno dopo due giornate e ha segnato ben sei gol: visto l’avvio di campionato, non sorprenderebbe più di tanto un nuovo risultato positivo da parte dell’Ural.

La scelta del Veggente

Almeno un gol per squadra in Stoccarda-Hannover, Zweite Liga, ore 20:30

Vincenti

Salisburgo o pareggio (in Rapid Vienna-Salisburgo, Austria Bundesliga, ore 20:45)
Genk (in Genk-Kortrijk, Pro League Belgio, ore 20:30)
Guingamp (in Guingamp-Grenoble, Ligue 2, ore 20:00)
Caen o pareggio (in Sochaux-Caen, Ligue 2, ore 20:00)

Le partite da almeno tre gol complessivi

Genk-Kortrijk, Pro League Belgio, ore 20:30
Stoccarda-Hannover, Zweite Liga, ore 20:30

Le partite da almeno un gol per squadra

Rapid Vienna-Salisburgo, Austria Bundesliga, ore 20:45

Il “clamoroso”

Pareggio (in Dinamo Mosca-Ural, Russian Premier League, ore 19:0)