Cluj-Maccabi Tel Aviv, Champions League: pronostici

CLUJ – MACCABI TEL AVIV | mercoledì ore 20:00

I campioni rumeni del Cluj affrontano per la prima volta quelli israeliani del Maccabi Tel Aviv, che fanno il loro esordio in questa edizione delle qualificazioni ai gironi di Champions League. Il Cluj ha invece già giocato nel turno precedente e sembrava vicinissimo all’eliminazione: battuto all’andata in trasferta 1-0 dall’Astana, ha subito subito un altro gol nei primi minuti della partita di ritorno. Poi c’è stata una clamorosa rimonta e la vittoria con il risultato finale di 3-1 che ha dato la qualificazione, grazie a una tripletta di Omrani.

Una partita dominata e una dimostrazione di forza che dà anche grande entusiasmo in vista della partita contro il Maccabi Tel Avi. Si affrontano due squadre che hanno un valore stimato economico della rosa simile di circa 25 milioni di euro: il Maccabi vanta più nazionali, ben nove rispetto ai due del Cluj, che punta su una formazione imbottita di stranieri: dal portiere sloveno Arlauskis al serbo Djokovic, passando per il franco-algerino Omrani e il difensore brasiliano Paulo Vinicius.

Lo stato di forma di Cluj e Maccabi

Il Cluj ha già giocato due partite di campionato (una vittoria e un pareggio) e le due partite del turno precedente di Champions League. Sul piano fisico potrebbe averne di più rispetto al Maccabi che finora ha giocato solo una partita, la vittoria per 1-0 nella Supercoppa nazionale contro il Bnei Yehuda e in precedenza aveva disputato solo tre amichevoli contro avversarie di livello, tra cui una pesante sconfitta 4-1 contro il Genk.

Il pronostico

Il Cluj è più avanti nella preparazione fisica, ha grande entusiasmo dopo la rimonta sull’Astana e sfruttando anche il fattore campo è favorito per la vittoria contro il Maccabi Tel Aviv.

Le probabili formazioni di Cluj-Maccabi Tel Aviv

CLUJ (4-3-3): Arlauskis; Susici, Vinicius, Burca, Camora; Djokovic, Bordeanu, Culio; Deac, Omrani, Rondon.
MACCABI TEL AVIV (4-4-2): Giannotis; Kandil, Amador, Piven, Davidzada; Peretz, Glazer, Rikan, Micha; Cohen, Atar.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0