Europa League, pronostici ritorno primo turno qualificazione

Tra le squadre sconfitte a sorpresa nell’andata del primo turno di qualificazione di Europa League c’è lo Spartak Trnava: dopo il 2-0 dell’andata agli slovacchi servirà una vittoria con almeno tre gol segnati per ribaltare la qualificazione. Missione possibile contro i bosniaci del Radnik Bijeljina.

L’Olimpia Lubiana ha perso in casa 3-2 subendo due gol negli ultimi minuti di gioco. Una partita dominata, con il 72% di possesso palla, 8 calci d’angolo battuti e 18 tiri verso la porta avversaria contro i 7 del Rigas Futbola Skola. Eppure evitare l’eliminazione per la frittata fatta negli ultimi minuti dell’andata sarà difficile: la squadra slovena non solo dovrà vincere, ma dovrà farlo anche con due gol di scarto visti i tre gol subiti in casa. C’è da aspettarsi una vittoria dell’Olimpia Lubiana, ma non è detto che riuscirà comunque a passare il turno.

Un’altra vittoria centrata non con grande merito all’andata è stata quella del Budapest Honved contro lo Zalgiris. La partita era indirizzata sul 3-0 con la squadra ungherese allenata dall’italiano Sannino che era stato in grado di concretizzare tutte le occasioni create, al contrario dei lituani che però grazie al gol segnato nel finale sono tornati a sperare. Sannino preparerà una partita difensiva, lo Zalgiris potrebbe riuscire a vincere ma la qualificazione sarà complicata da raggiungere: vincere con due gol di scarto sarà complicato.

La squadra kazaka del Kairat dopo la vittoria dell’andata (2-1) è favorita anche al ritorno contro il Siroki Brijeg, squadra bosniaca che in trasferta nelle qualificazioni di Europa League ha vinto appena una delle ultime undici partite.

Il Legia Varsavia è una delle squadre di maggiore valore attualmente in corsa in Europa League: dopo lo 0-0 dell’andata è destinata stavolta a vincere segnando almeno tre gol contro il modesto Europa Fc, squadra di Gibilterra.

L’Hapoel Beer Sheva, squadra israeliana che nel 2016 ha battuto l’Inter, dopo l’1-1 dell’andata contro gli albanesi del Laci dovrebbe sfruttare il fattore campo e vincere la partita di ritorno.

Tra le partite che hanno regalato gol all’andata e che potrebbero fare altrettanto anche al ritorno ci sono Inter Turku-Brondby, Teuta-Ventspils, Neftchi Baku-Speranta Nisporeni, Engordany-Dinamo Tbilisi, Ballymena United-Malmo e Kilmarnock-Connah’s Quay Nomads.