Egitto-Sudafrica, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

Egitto-Sudafrica è una partita valida per gli ottavi di finale di Coppa d’Africa e si gioca sabato alle 21: streaming, pronostici e analisi.

EGITTO – SUDAFRICA | sabato ore 21:00

La nazionale egiziana è una delle grandi favorite per la conquista della Coppa d’Africa 2019. Gioca in casa, è circondata da tanto entusiasmo e può contare su un calciatore di livello altissimo: Mohamed Salah, autore di due gol nella fase a gironi di questa competizione. L’ex esterno offensivo di Fiorentina e Roma si è recentemente aggiudicato la Champions League da protagonista con il Liverpool e sta inseguendo un nuovo trofeo, che gli consentirebbe di avanzare in modo ancor più serio la propria candidatura per la vittoria del Pallone d’Oro. L’Egitto ha chiuso il gruppo A al primo posto e a punteggio pieno: dopo aver battuto lo Zimbabwe per 1-0 nella partita inaugurale, si è imposto per 2-0 sia sul Congo, sia sull’Uganda.

La selezione sudafricana si è qualificata per gli ottavi di finale come una delle quattro migliori terze classificate. Inserita nel gruppo D, ha perso per 1-0 il primo e il terzo match che ha disputato – nel corso dei quali ha sfidato rispettivamente la Costa d’Avorio e il Marocco – e ha vinto con lo stesso risultato il secondo, giocato contro la Namibia. Il prossimo ostacolo si preannuncia molto complicato per la nazionale allenata da Stuart Baxter, attesa da un confronto ricco di insidie.

Le ultime notizie sulle formazioni

Mohamed Salah è la stella dell’Egitto. Come da abitudine, il fortissimo calciatore del Liverpool partirà dalla fascia destra e tenterà di rientrare sul sinistro per tirare verso la porta avversaria. Al fianco di Salah, sulla trequarti, Javier Aguirre schiererà verosimilmente Abdallah El Said e Mahmoud ‘Trezeguet’ Hassan. Per il resto, nel 4-2-3-1 dell’allenatore messicano, è probabile che ci sia spazio per Ahmed El Shenawy in porta, per Ahmed Elmohamady, Mahmoud Alaa, Ahmed Hegazy e Ayman Ashraf in difesa, per Tarek Hamed e Mohamed Elneny a centrocampo, per Marwan Mohsen in attacco.

Il Sudafrica sarà costretto a fare a meno dello squalificato Themba Zwane, che ha ricevuto due ammonizioni durante la fase a gironi di questa Coppa d’Africa e verrà presumibilmente rimpiazzato con Sibusiso Vilakazi, pronto ad agire da esterno sinistro offensivo nel 4-3-3 di Stuart Baxter. Gli altri due attaccanti saranno verosimilmente Percy Tau e Lebo Mothiba. In porta ci sarà Ronwen Williams, mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Thamsanqa Mkhize, Thulani Hlatshwayo, Buhle Mkhwanazi e Sifiso Hlanti. A centrocampo, invece, Baxter appare intenzionato a impiegare Thulani Serero, Kahomelo Mokotjo e Bongani Zungu.

Ricordiamo il regolamento degli ottavi di finale della Coppa d’Africa 2019: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si andrebbe ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

Come vedere in streaming

Egitto-Sudafrica, in programma sabato alle 21 al Cairo International Stadium di Il Cairo, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

L’Egitto dovrebbe passare il turno e chiudere i conti già nei tempi regolamentari, durante i quali segnerà verosimilmente più di un gol. Almeno una rete potrebbe essere realizzata da Mohamed Salah.

Le probabili formazioni di Egitto-Sudafrica

EGITTO (4-2-3-1): A. El Shenawy; A. Elmohamady, Alaa, Hegazy, Ashraf; Hamed, Elneny; Salah, El Said, ‘Trezeguet’ Hassan; Mohsen.
SUDAFRICA (4-3-3): Williams; Mkhize, Hlatshwayo, Mkhwanazi, Hlanti; Serero, Mokotjo, Zungu; Tau, Mothiba, Vilakazi.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0