Marocco-Benin, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

Marocco-Benin è una partita valida per gli ottavi di finale di Coppa d’Africa e si gioca venerdì alle 18: streaming, pronostici e analisi.

MAROCCO – BENIN | venerdì ore 18:00

Tutto è pronto per la fase a eliminazione diretta della Coppa d’Africa 2019, che inizierà con gli ottavi di finale, nel primo dei quali una nazionale ricca di calciatori talentuosi sfiderà una squadra di livello non altissimo, le cui possibilità di proseguire il proprio cammino in questa competizione non appaiono elevate.

Il Marocco ha chiuso il gruppo D in prima posizione e a punteggio pieno, battendo in rapida successione la Namibia, la Costa d’Avorio e il Sudafrica, sempre con il risultato di 1-0.

La nazionale del Benin, invece, ha superato la fase a gironi come una delle migliori quattro terze classificate. Inserita nel gruppo F, ha esordito bloccando il Ghana sul 2-2, prima di pareggiare per 0-0 contro Guinea Bissau e Camerun.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il commissario tecnico del Marocco, Hervé Renard, appare intenzionato a optare per il 4-2-3-1. Davanti al portiere Yassine Bounou, i centrali difensivi saranno presumibilmente Romain Saïss e Medhi Benatia, mentre Achraf Hakimi e Nabil Dirar dovrebbero agire da terzini. Moubarak Moussoufa ha buone possibilità di giocare a centrocampo, accanto a uno tra Karim El Ahmadi e Youssef Aït Bennasser. Sulla trequarti, Hakim Ziyech potrebbe essere affiancato da Younès Belhanda e Noureddine Amrabat. In attacco, infine, spazio a Youssef En-Nesyri.

Il sistema di gioco del Benin dovrebbe essere il 4-1-4-1. Michel Dussuyer appare intenzionato a schierare Fabien Farnolle tra i pali, Seidou Barazé Guero, Khaled Adénon, Olivier Verdon e Emmanuel Imorou in difesa, Jordan Adéoti nel ruolo di mediano, Cebio Soukou, Sessi D’Almeida, Stéphane Sessègnon e David Djigla qualche metro più avanti, ma pur sempre con compiti di copertura, e Mickaël Poté – che nelle precedenti partite aveva giocato da esterno – in attacco, nella posizione solitamente occupata da Steve Mounié, squalificato per questo match.

Ricordiamo il regolamento degli ottavi di finale della Coppa d’Africa 2019: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si andrebbe ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

Come vedere in streaming

Marocco-Benin, in programma venerdì alle 18 all’Al Salam Stadium di Il Cairo, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

Il Benin tenterà di chiudere tutti gli spazi e di limitare i danni, ma non dovrebbe riuscire a passare il turno. È probabile che i tempi regolamentari siano caratterizzati da non più di tre gol e si concludano con una vittoria del Marocco.

Le probabili formazioni di Marocco-Benin

MAROCCO (4-2-3-1): Bounou; Hakimi, Saïss, Benatia, Dirar; Boussoufa, El Ahmadi; Ziyech, Belhanda, Amrabat; En-Nesyri.
BENIN (4-1-4-1): Farnolle; Barazé Guero, Adénon, Verdon, Imorou; Adéoti; Soukou, D’Almeida, Sessègnon, Djigla; Poté.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0