Angola-Mali, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

ANGOLA – MALI | martedì ore 21:00

Il Mali è a quota quattro punti dopo le prime due giornate, grazie alla netta vittoria per 4-1 sulla Mauritania all’esordio e al successivo pareggio contro la Tunisia. Già ottenuta aritmeticamente la qualificazione, per confermare il primo posto potrebbe bastare anche un pareggio a meno di una netta vittoria della Tunisia contro la Mauritania. Il pareggio farebbe comodo anche all’Angola, che dopo i due punti ottenuti contro Tunisia (1-1) e Mauritania (0-0) si qualificherebbe come una delle migliori terze, grazie alla migliore differenza reti rispetto a Sudafrica e Kenya.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il commissario tecnico dell’Angola Srdan Vasiljevic, consapevole che un pareggio basterebbe per qualificarsi agli ottavi di finale, manderà in campo una formazione difensiva, schierata con il 4-2-3-1. Il portiere titolare sarà Tony in difesa ci saranno Bruno Gaspar, Bastos, Dani Massunguna e Paizo. La coppia di mediani sarà probabilmente formata da Show e Herenilson, con Djalma, Mateus e Fredy sulla trequarti in appoggio a Gelson.

Dall’altra parte il commissario tecnico del Mali Mohamed Magassouba potrebbe fare qualche cambio nella formazione iniziale, vista la qualificazione agli ottavi di finale già al sicuro. Adama Traorè potrebbe tornare titolare sulla trequarti, mentre sicuro escluso è Adama Niane che è stato sospeso per via di un alterco con il capitano della squadra Abdoulaye Diaby. I calciatori di maggiore talento sono il centrocampista Samassékou e l’attaccante del Porto Marega.

Regolamento Coppa d’Africa 2019

Alla Coppa d’Africa 2019 partecipano ventiquattro squadre divise in sei gironi. Nel gruppo A ci sono Egitto, Congo, Uganda e Zimbabwe. Nel gruppo B ci sono Nigeria, Guinea, Madagascar e Burundi. Nel gruppo C ci sono Senegal, Algeria, Tanzania e Kenya. Nel gruppo D ci sono Marocco, Costa d’Avorio, Sudafrica e Namibia. Nel gruppo E c’è spazio per Tunisia, Mali, Mauritania e Angola. Nel gruppo F, infine, ci sono Camerun, Ghana, Benin e Guinea Bissau. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze approderanno agli ottavi di finale.

Come vedere Angola-Mali in streaming

Angola-Mali, in programma martedì alle 21:00 all’Ismaïlia Stadium di Ismaila, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

L’Angola farà una partita difensiva per strappare lo 0-0 che darebbe la qualificazione agli ottavi di finale: il Mali proverà a vincere, ma con la qualificazione già al sicuro non si affannerà più di tanto e potrebbe pure accontentarsi di un punto, che molto probabilmente gli darebbe il primo posto nella classifica del girone. Il pareggio sembra altamente probabile per tutti questi motivi.

Le probabili formazioni di Angola-Mali

ANGOLA (3-4-3): Tony; Bruno Gaspar, Bastos, Dani Massunguna, Paizo; Show, Herenilson; Djalma, Mateus, Fredy; Gelson.
MALI (4-2-3-1): Diarra; H. Traoré, Wagué, Fofana, Koné; L. Coulibaly, Samassékou; A. Traoré, Diaby, Djenepo; Marega.

POSSIBILE RISULTATO: 0-0