Mauritania-Angola, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

Mauritania-Angola è una partita valida per il gruppo E della Coppa d’Africa e si gioca sabato alle 16.30: streaming e pronostici.

MAURITANIA – ANGOLA | sabato ore 16:30

Mauritania e Angola sono pronte ad affrontarsi anche nella fase finale della Coppa d’Africa 2019, dopo aver già condiviso il girone durante le qualificazioni.

La Mauritania è reduce da una netta sconfitta per 4-1 contro il Mali. Abdoulay Diaby ha sbloccato il risultato, prima che Moussa Marega raddoppiasse su rigore e Adama Traoré – che è di proprietà del Monaco e ha disputato la seconda parte di questa stagione in prestito al Cercle Brugge – firmasse il 3-0. La Mauritania ha accorciato le distanze con un rigore di Hacen, ma poi un altro Adama Traoré – calciatore ormai prossimo a tornare al Metz, dopo essersi trasferito a titolo temporaneo per cinque mesi all’Orléans – le ha ristabilite.

L’Angola ha bloccato la Tunisia sull’1-1. È passata in svantaggio nel primo tempo contro la Tunisia, per effetto di un calcio di rigore trasformato da Youssef Msakni, ma nella ripresa ha pareggiato i conti con Djalma, il quale ha approfittato di una corta respinta di Farouk Ben Moustapha.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il commissario tecnico della Mauritania, Corentin Martins, opterà verosimilmente per il 4-4-2. È probabile che ci sia spazio per Brahim Souleymane tra i pali, per Moustapha Diaw, Abdoul Ba, Bakary N’Diaye e Aly Abeid in difesa, per Hacen, Bessam, Yali Dellahi e Khassa Camara a centrocampo, per Adama Ba e Ismail Diakite nel reparto offensivo.

Il sistema di gioco dell’Angola dovrebbe essere il 3-4-3. Srdjan Vasiljevic appare intenzionato a schierare Tony tra i pali, Bruno Gaspar, il laziale Bastos e Dani Massunguna in difesa, Geraldo, Herenilson, Djalma e Paizo a centrocampo, Wilson Eduardo – fratello di Joao Mario, calciatore dell’Inter – in attacco, al fianco di Mateus e Fredy.

Regolamento Coppa d’Africa 2019

Alla Coppa d’Africa 2019 partecipano ventiquattro squadre divise in sei gironi. Nel gruppo A ci sono Egitto, Congo, Uganda e Zimbabwe. Nel gruppo B ci sono Nigeria, Guinea, Madagascar e Burundi. Nel gruppo C ci sono Senegal, Algeria, Tanzania e Kenya. Nel gruppo D ci sono Marocco, Costa d’Avorio, Sudafrica e Namibia. Nel gruppo E c’è spazio per Tunisia, Mali, Mauritania e Angola. Nel gruppo F, infine, ci sono Camerun, Ghana, Benin e Guinea Bissau. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze si qualificheranno per gli ottavi di finale.

Come vedere Mauritania-Angola in streaming

Mauritania-Angola, in programma sabato alle 16:30 al Suez Stadium di Suez, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

Un basso livello di spettacolo dovrebbe contraddistinguere questo match, che sarà verosimilmente equilibrato. I gol saranno probabilmente non più di due. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Mauritania-Angola

MAURITANIA (4-4-2): Souleymane; M. Diaw, Abdoul Ba, N’Diaye, Abeid; Hacen, Bessam, Dellahi, Camara; Adama Ba, Diakite.
ANGOLA (3-4-3): Tony; Bruno Gaspar, Bastos, Dani Massunguna; Geraldo, Herenilson, Djalma, Paizo; Wilson Eduardo, Mateus, Fredy.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1