Spagna-Francia, Europei U21: diretta tv e pronostici

europei under 21 2019

SPAGNA – FRANCIA | giovedì ore 21:00

La Spagna sconfitta all’esordio dall’Italia in rimonta con il risultato di 3-1 sembrava ormai spacciata, e invece una combinazione favorevole di risulti e la partita persa a sorpresa dagli azzurrini contro la Polonia hanno permesso alla nazionale di De la Fuente di qualificarsi. Ora è una delle favorite per la vittoria finale, ma ci sarà da superare l’ostacolo della Francia, una squadra che sembra molto più solida a livello difensivo, ma che non gode della stessa qualità tecnica tra il centrocampo e la trequarti.

Le ultime notizie sulle formazioni

Come nell’ultima partita contro la Polonia sarà regolarmente in campo Fabian Ruiz, che è stato il migliore dei suoi e che già contro l’Italia nel primo tempo aveva incantato. L’altro calciatore della Spagna che sta giocando su livelli altissimi è Dani Ceballos del Real Madrid, richiesto da Arsenal e Milan. Sulla trequarti il commissario tecnico De la Fuente ha grande abbondanza con altri tre calciatori forti come Soler, Oyarzabal, Olmo e Fornals, anche se almeno uno tra questi dovrà restare in panchina. In attacco potrebbe restare ancora in panchina Borja Mayoral, con uno dei trequartisti – probabilmente Oyarzabal – a giocare da “falso nueve”. Nel modulo 4-2-3-1, a protezione del portiere Sivera, dovrebbero esserci Aguirregaribia, Merè, Vallejo e Firpo, con Merino partner di Fabian Ruiz in mezzo al campo.

La Francia risponderà con una difesa solidissima: al centro ci saranno Konaté e Upamecano, con Dagba a destra e Sarr a sinistra come terzini. A centrocampo potrebbe perdere il posto da titolare Aouar, che ha giocato male nel corso della fase a gironi. Le alternative non mancano e così Guendouzi potrebbe soffiargli il posto al fianco di Tousart. I trequartisti titolari potrebbero essere Ikoné, Reine-Adelaide e Thuram, con Dembélé attaccante centrale.

Come vedere Spagna-Francia in tv e in streaming

Spagna-Francia, semifinale degli Europei Under 21 in programma giovedì alle 21:00 al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia, si può vedere in diretta in chiaro su Rai 2. La visione in streaming in tv e sui dispositivi mobili sarà disponibile sul sito delle dirette Rai e sulla app RaiPlay.

Il pronostico

La Francia ha una difesa più solida rispetto a quella della Spagna, che però potrebbe controllare il gioco per gran parte della partita grazie all’indiscussa superiorità tecnica del centrocampo. Se la Spagna riuscirà a essere cinica in zona gol, pur giocando senza una punta di ruolo visto che Borja Mayoral resterà molto probabilmente in panchina, potrà riuscire a centrare la vittoria contro la Francia che ha però in Dembélé un fromboliere molto abile in zona gol. Sarà una partita molto equilibrata, la Spagna parte leggermente favorita ma non è da escludere il pareggio con gol.

Le probabili formazioni di Spagna-Francia

SPAGNA (4-2-3-1): Sivera; Aguirregaribia, Merè, Vallejo, Firpo; Merino, Fabian Ruiz; Olmo, Ceballos, Fornals; Oyarzabal.
FRANCIA (4-3-3): Bernardoni; Dagba, Konaté, Upamecano, Sarr; Tousart, Aouar; Ikoné, Reine-Adelaide, Thuram; Dembélé.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1