Kenya-Tanzania, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

KENYA – TANZANIA | giovedì ore 22:00

Kenya e Tanzania come da pronostici non sono riusciti a fermare Algeria e Senegal, due nazionali che hanno confermato sul campo vincendo con il medesimo risultato di 2-0 di essere più forti. Per Kenya e Tanzania c’è però ancora la possibilità reale di qualificarsi tra le migliori terze, a patto di vincere questo confronto diretto. Il pareggio probabilmente condannerebbe all’eliminazione tutte e due le nazionali e per questo motivo c’è da aspettarsi una partita vivace da un punto di vista tattico, con una delle due squadre che presto o tardi si sbilancerà in attacco.

Le ultime notizie sulle formazioni

Victor Wanyama è il calciatore più importante a disposizione del commissario tecnico del Kenya Sébastien Migné: negli ultimi mesi, il mediano nativo di Nairobi – dotato di un’impressionante forza fisica – ha trovato un discreto spazio nel Tottenham, arrivato in finale di Champions League. In questa partita, visto che si tratta del calciatore di gran lunga più forte, avrà probabilmente dei compiti più offensivi rispetto a quelli che ha solitamente in Premier League: non sono da escludere sue incursioni a centrocampo per provare il tiro dalla distanza.

Il modulo di gioco scelto da Migné dovrebbe essere il 4-2-3-1 con Matasi in porta, Otieno, Okumu, Mohammed e Khamis in difesa, Wanyama e Odhiambo in mezzo al campo, Omondi, Nyambura e Masika sulla trequarti in appoggio all’attaccante Olunga.

Dall’altra parte Emmanuel Amunike, commissario tecnico della Tanzania, punterà molto probabilmente su uno schema speculare, scendendo in campo con il 4-2-3-1. In porta verrà confermato Manula, i difensori saranno Mickael, Yondani, Mwantikas e Ramadhan con Salum e Yahia mediani, Mkami, Msuva e Bocco sulla trequarti e Samatta schierato da attaccante centrale.

Regolamento Coppa d’Africa 2019

Alla Coppa d’Africa 2019 partecipano ventiquattro squadre divise in sei gironi. Nel gruppo A ci sono Egitto, Congo, Uganda e Zimbabwe. Nel gruppo B ci sono Nigeria, Guinea, Madagascar e Burundi. Nel gruppo C ci sono Senegal, Algeria, Tanzania e Kenya. Nel gruppo D ci sono Marocco, Costa d’Avorio, Sudafrica e Namibia. Nel gruppo E c’è spazio per Tunisia, Mali, Mauritania e Angola. Nel gruppo F, infine, ci sono Camerun, Ghana, Benin e Guinea Bissau. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze approderanno agli ottavi di finale.

Come vedere Kenya-Tanzania in streaming

Kenya-Tanzania, in programma giovedì alle 22:00 al 30 June Air Defence Stadium di Il Cairo, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

Il Kenya è leggermente favorito in una partita in cui il pareggio sarebbe un risultato inutile per entrambe: c’è da aspettarsi almeno un paio di gol e un secondo tempo in tutti i casi movimentato.

Le probabili formazioni di Kenya-Tanzania

KENYA (4-2-3-1): Matasi; Otieno, Okumu, Mohammed, Khamis; Wanyama, Odhiambo; Omondi, Nyambura, Masika; Olunga.
TANZANIA (4-4-2): Manula; Mickael, Yondani, Mwantikas, Ramadhan; Salum, Yahia; Mkami, Msuva, Bocco; Samatta.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1