Senegal-Tanzania, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

Senegal-Tanzania è una partita valida per il gruppo C della Coppa d’Africa e si gioca domenica alle 19: streaming e probabili formazioni.

SENEGAL – TANZANIA | domenica ore 19:00

La nazionale senegalese è una delle principali favorite per la conquista della Coppa d’Africa 2019. A livello offensivo, punterà soprattutto sulle giocate di Sadio Mané, formidabile attaccante esterno. Dopo aver trionfato in Champions League con il Liverpool, l’ex calciatore di Metz, Salisburgo e Southampton cercherà di vincere un altro trofeo e di avanzare in modo ancor più serio la propria candidatura per il Pallone d’Oro: la sfida a distanza con l’egiziano Mohamed Salah – altro protagonista della recente cavalcata europea dei Reds – si preannuncia bellissima.

In occasione della partita d’esordio contro la Tanzania, Mané sarà assente per squalifica: ciononostante, il Senegal ha ottime possibilità di mettere in crisi i propri avversari, che hanno giganteschi limiti tecnici, non sembrano poter nutrire particolari ambizioni e appaiono destinati a uscire di scena già al termine della fase a gironi, come accaduto in occasione della loro precedente partecipazione alla Coppa d’Africa, risalente al 1980.

In difesa, invece, il Senegal potrà contare sin dal primo match su Kalidou Koulibaly: il calciatore del Napoli è pronto a mettersi in mostra anche in questa manifestazione e a confermare le proprie strepitose qualità, già ripetutamente esibite negli ultimi anni.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il Senegal dovrebbe giocare con il 4-3-3. Aliou Cissé schiererà probabilmente Edouard Mendy in porta, Youssouf Sabaly, Kalidou Koulibaly, Salif Sané e Moussa Wagué in difesa, Idrissa Gueye, Krépin Diatta e Badou Ndiaye a centrocampo. In attacco, come detto, non ci sarà Sadio Mané: le altre opzioni a disposizione, comunque, dovrebbero essere più che sufficienti per un match così agevole. Keita Baldé e Ismaïla Sarr ispireranno verosimilmente M’Baye Niang: quest’ultimo, però, è insidiato da Mbaye Diagne, che potrebbe strappargli il posto da centravanti.

Emmanuel Amunike, commissario tecnico della Tanzania, si affiderà presumibilmente al 4-4-2. È possibile che ci sia spazio per Aishi Manula tra i pali, Gadiel Mickael, Kelvin Yondani, Agrey Morris e Hassan Ramadhan in difesa, Abdillahie Mussa, Feisal Salum, Mudathir Yahia e Simon Msuva a centrocampo, Mbwana Samatta e John Bocco in attacco. Dal punto di vista difensivo, in particolare, i limiti sono notevoli. Considerando la presenza in campo del pressoché insuperabile Koulibaly, oltretutto, le difficoltà si preannunciano enormi anche dalla trequarti in su.

Regolamento Coppa d’Africa 2019

Alla Coppa d’Africa 2019 partecipano ventiquattro squadre divise in sei gironi. Nel gruppo A ci sono Egitto, Congo, Uganda e Zimbabwe. Nel gruppo B ci sono Nigeria, Guinea, Madagascar e Burundi. Nel gruppo C ci sono Senegal, Algeria, Tanzania e Kenya. Nel gruppo D ci sono Marocco, Costa d’Avorio, Sudafrica e Namibia. Nel gruppo E c’è spazio per Tunisia, Mali, Mauritania e Angola. Nel gruppo F, infine, ci sono Camerun, Ghana, Benin e Guinea Bissau. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze approderanno agli ottavi di finale.

Come vedere Senegal-Tanzania in streaming

Senegal-Tanzania, in programma domenica alle 19 al 30 June Stadium di Il Cairo, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

Il Senegal dovrebbe vincere, segnare più di un gol e non subire reti.

Le probabili formazioni di Senegal-Tanzania

SENEGAL (4-3-3): Mendy; Sabaly, Koulibaly, Sané, Wagué; Gueye, Diatta, Ndiaye; Keita Baldé, Niang, Sarr.
TANZANIA (4-4-2): Manula; Mickael, Yondani, Morris, Ramadhan; Mussa, Salum, Yahia, Msuva; Samatta, Bocco.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0