Serbia-Lituania e Ucraina-Lussemburgo: pronostici

qualificazioni europei 2020

Serbia-Lituania e Ucraina-Lussemburgo sono partite del gruppo B di qualificazione a Euro 2020 di lunedì alle 20.45: formazioni e pronostici.

SERBIA – LITUANIA | lunedì ore 20:45

La Serbia vuole subito dimenticare la batosta subita venerdì contro l’Ucraina (5-0) e proverà a rifarsi contro la Lituania. L’intenzione del commissario tecnico Mladen Krstajic è quella non solo di vincere la partita e abbandonare l’attuale ultimo posto, ma anche migliorare la differenza reti negativa provando a segnare una goleada contro la Lituania. Per questo motivo pare intenzionato a schierare una formazione molto offensiva, anche perché la Lituania – modesta sotto il profilo tecnico tanto da rischiare la sconfitta in casa contro il Lussemburgo venerdì scorso – proverà esclusivamente a difendersi.

C’è un confronto recente tra queste due nazionali in Nations League, con la Serbia che lo scorso 20 novembre ha vinto con il risultato di 4-1. Rispetto ad allora la formazione sarà più competitiva e anche più offensiva, visto che molto probabilmente giocheranno contemporaneamente Tadić, Ljajić e Kostić sulla trequarti più Mitrović e Jović in attacco, senza dimenticare la presenza di un terzino con vizio del gol come Kolarov.

Il pronostico

La Serbia è nettamente favorita per la vittoria e dovrebbe segnare almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Serbia-Lituania

SERBIA (4-1-3-2): Dmitrović; Rukavina, Milenković, Spajić, Kolarov; Maksimović; Tadić, Ljajić, Kostić; Mitrović, Jović.
LITUANIA (4-2-3-1): Bartkus, Laukžemis, Klimavičijus, Palionis, Andriuškevičijus, Slivka, Šimkus, Černič, Golubickas, Novikovas, Valskis.

POSSIBILE RISULTATO: 4-0

UCRAINA – LUSSEMBURGO | lunedì ore 20:45

L’Ucraina dopo avere preso a pallata con un netto 5-0 la Serbia è attesa da un’altra partita in casa, stavolta contro un’avversaria sulla carta più abbordabile come il Lussemburgo. Il commissario tecnico Shevchenko non dovrebbe fare particolari cambi di formazione rispetto alla squadra che si è comportata benissimo contro la Serbia. L’obiettivo sarà mantenere alta la concentrazione e volare a quota dieci punti in classifica dopo quattro giornate, in un girone tosto in cui resterà fuori dai giochi una tra Ucraina, Portogallo e Serbia. La vittoria nello scontro diretto contro la Serbia e il pareggio all’esordio in Portogallo mettono l’Ucraina in una posizione di grande vantaggio in ottica qualificazione, a patto ora di non sbagliare le partite sulla carta più abbordabili come questa contro il Lussemburgo.

Il pronostico

L’Ucraina è favorita per la vittoria e dovrebbe riuscire a segnare almeno due gol.

Le probabili formazioni di Serbia-Lituania

UCRAINA (4-5-1): Pyatov; Karavaev, Kryvtsov, Matviyenko, Mykolenko; Malinovskyi, Stepanenko; Tsygankov, Zinchenko, Konoplyanka; Yaremchuk.
LUSSEMBURGO (4-5-1): Moris; Jans, Gerson, Selimovic, Carlson; V. Thill, Martins, Pereira, O. Thill, Rodrigues; Turpel.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0