Turchia-Francia, qualificazioni Euro 2020: pronostici

qualificazioni europei 2020

Turchia-Francia è una partita del gruppo H di qualificazione a Euro 2020, si gioca sabato alle 20.45: le formazioni e i pronostici.

TURCHIA – FRANCIA | sabato ore 20:45

Turchia-Francia è la partita più importante della terza giornata del gruppo H, si affrontano due squadre che hanno sei punti in classifica grazie alle vittorie ottenute nelle prime due giornate. La Francia spera di continuare la serie di quattro vittorie su quattro partite contro la Turchia, ma non sarà facile contro una squadra in crescita, che ha vinto le ultime quattro partite giocate e che con il nuovo commissario tecnico Senol Günes sembra avere svoltato. Günes darà fiducia fin dal primo minuto ai tre calciatori turchi che giocano nel campionato di Serie A: Demiral in difesa, autore di un ottimo finale di stagione al Sassuolo, più Cengiz Under e Hakan Çalhanoğlu in attacco.

La Francia campione del mondo in carica punterà in particolare su Mbappé, che ha sfiorato la vittoria della Scarpa d’Oro arrivando secondo solo a Messi. Se già ai Mondiali del 2018 aveva messo in mostra tutto il suo immenso potenziale, al Psg pur fallendo in Champions League ha notevolmente migliorato il suo rendimento in zona gol candidandosi a diventare il migliore calciatore al mondo dopo lo stesso Messi e Cristiano Ronaldo.

Le ultime notizie sulle formazioni

La Turchia dovrebbe giocare questa partita con il modulo 4-3-3: in porta ci sarà Mert Günok del Basaksehir, il terzino destro dovrebbe essere Zeki Çelik del sorprendente Lille, al centro della difesa con Demiral del Sassuolo giocherà Ayhan mentre sulla fascia sinistra ci sarà Hasan Ali Kaldirim del Fenrbahce. In mezzo al campo ci dovrebbero essere Mahmut Tekdemir, Ozan Tufan e Oguzhan Özyakup, in attacco Cengiz Under e Hakan Çalhanoğlu esterni con Cenk Tosun in mezzo.

Dall’altra parte il commissario tecnico della Francia Deschamps non avrà a disposizione Kanté, al suo posto potrebbe esserci Ndombelé favorito su Sissoko reduce dalla disastrosa prestazione contro la Turchia. Per il resto la formazione sarà molto simile a quella che ha trionfato nel corso degli scorsi Mondiali, con il 4-2-3-1 come modulo base: Lloris in porta, Pavard, Varane, Umtiti e Digne in difesa, Pogba in mezzo al campo, Matuidi, Griezmann e Mbappé in appoggio a Giroud.

Il pronostico

La Turchia è in forma, ha il morale alto e ha in Cengiz Under e Hakan Çalhanoğlu due calciatori in grado di colpire la Francia, che pur essendo favorita per la vittoria – sebbene il pareggio non sia da escludere – potrebbe subire almeno un gol.

Le probabili formazioni di Turchia-Francia

TURCHIA (4-3-3): Mert; Zeki Çelik, Kaan Ayhan, Merih Demiral, Hasan Ali; Mahmut Tekdemir, Ozan Tufan, Oguzhan Özyakup Oguzhan Özyakup; Cengiz Under, Hakan Çalhanoğlu, Cenk Tosun.
FRANCIA (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Digne; Ndombelé, Pogba; Matuidi, Griezmann, Mbappé; Giroud.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2