Far Oer-Spagna, qualificazioni Euro 2020: pronostici

qualificazioni europei 2020

Far Oer-Spagna è una partita del gruppo F di qualificazione a Euro 2020 di venerdì alle 20.45: le probabili formazioni e i pronostici.

FAR OER – SPAGNA | venerdì ore 20:45

In passato la Spagna ha affronta la nazionale delle Isole Far Oer soltanto in due occasioni, nel 1996 e nel 1997, vincendo 6-2 in trasferta e 3-1 in casa. In tutte e due le occasioni andò in gol l’attuale commissario tecnico della Spagna Luis Enrique, che però per gravi problemi familiari non sarà presente nemmeno in questa occasione.

Ormaio sono passati più di due mesi dal suo abbandono del ritiro della nazionale spagnola prima della partita contro Malta: da allora non si è più fatto vedere in pubblico e la federazione spagnola, nel rispetto della privacy, continua a motivare la sua assenza con “gravi motivi familiari”. Al momento è Robert Moreno, il suo vice, che lo sta sostituendo: le convocazioni sono state comunque decise da Luis Enrique che sta continuando a seguire gli allenamente in tempo reale tramite video. La speranza è che Luis Enrique possa vedere risolversi al più presto questi problemi e tornare personalmente alla guida della nazionale spagnola, scossa per la scomparsa di Jose Antonio Reyes (22 presenze e 4 gol con la “Seleccion”) in un incidente stradale.

Le ultime notizie sulle formazioni

La Spagna ritrova in difesa Dani Carvajal, che era assente con la nazionale dallo scorso mese di settembre. A protezione di De Gea – favorito su Kepa nonostante il finale di stagione molto deludente al Manchester United – ci sarà anche Sergio Ramos, recuperato dall’infortunio subito lo scorso mese di aprile. Al suo fianco al centro dovrebbe essere Íñigo Martínez a ereditare il posto di Piqué che ha deciso di ritirarsi dalla nazionale, anche per via del suo senso di appartenenza catalano, tanto che ha giocato una partita nello scorso mese di marzo proprio con la nazionale della Catalogna. Jordi Alba completerà la linea di difesa, mentre in mezzo al campo la copertura sarà assicurata da Busquets e Dani Parejo, con Marco Asensio, Isco e Iago Aspas sulla trequarti al servizio di Morata.

La nazionale delle Isole Far Oer giocherà una partita difensiva, con il modulo 4-5-1. Davanti al portiere Gestsson ci saranno Rólantsson, Davidsen, Gregersen e Faerø in difesa, Vatnsdal, Hansson, Joensen, Brandur Olsen e Vatnhamar a centrocampo più uno tra Kaj Leo e Bartalsstovu in attacco.

Il pronostico

La Spagna è nettamente favorita, dovrebbe passare in vantaggio già nel primo tempo e vincere segnando almeno tre gol. Far Oer proverà a difendere soprattutto nel primo tempo, nella ripresa la Spagna potrebbe segnare un maggior numero di gol affrontando calciatori non professionisti che non avranno la stessa resistenza fisica: e il possesso palla tipico degli spagnoli alla lunga farà stancare eccome gli avversari.

Le probabili formazioni di Far Oer-Spagna

FAR OER (4-5-1): Gestsson; Rólantsson, Davidsen, Gregersen, Faerø; Vatnsdal, Hansson, Joensen, Brandur Olsen, Vatnhamar; Kaj Leo.
SPAGNA (4-2-3-1): De Gea; Carvajal, Sergio Ramos, Íñigo Martínez, Jordi Alba; Busquets, Dani Parejo; Marco Asensio, Isco, Iago Aspas; Morata.

POSSIBILE RISULTATO: 0-4