Danimarca-Irlanda, qualificazioni Euro 2020: pronostici

qualificazioni europei 2020

Danimarca-Irlanda è una partita del gruppo D di qualificazione a Euro 2020 di venerdì alle 20.45: diretta tv, formazioni, pronostici.

DANIMARCA – IRLANDA | venerdì ore 20:45

Danimarca e Irlanda tornano ad affrontarsi nel gruppo D di qualificazione a Euro 2020 dopo le due partite giocate nel 2018 nel girone di Nations League, terminate tutte e due con un pareggio per zero a zero. I pareggi con questo risultato salgono a tre negli ultimi quattro precedenti, unica eccezione è stata la netta vittoria con il risultato di 5-1 della Danimarca nel ritorno dello spareggio di qualificazione ai Mondiali del 2018, quando grande protagonista fu Eriksen autore di una tripletta.

L’Irlanda ha iniziato molto bene il gruppo D vincendo tutte e due le partite giocate, anche se gli avversari erano di scarso valore: 1-0 in trasferta a Gibilterra con gol di Hendrick e stesso risultato in casa contro la Georgia grazie a Hourihane che è stato uno dei protagonisti della promozione dell’Aston Villa dalla Championship alla Premier League.

La Danimarca ha invece pareggiato in rimonta 3-3 contro la Svizzera, segnando tre gol negli ultimi sei minuti più recupero. Un punto che tornerà molto utile in ottica qualificazione.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il commissario tecnico della Danimarca Age Hareide, in carica dal marzo del 2016, dovrebbe schierare la formazione con il 4-2-3-1 come modulo. In porta ci sarà Schmeichel, al centro della difesa ci saranno Kjaer e uno tra Christensen e Zanka. I terzini dovrebbero essere Dalsgaard a destra e l’adattato Stryger Larsen a sinistra, preferito a Durmisi autore di una stagione non certo esaltante nella Lazio. I due mediani di centrocampo dovrebbero essere Delaney e Schöne, con Eriksen, Braithwaite e Yussuf Poulsen in appoggio all’attaccante Jorgensen, favorito su Dolberg.

Dall’altra parte Mick McCarthy, in carica dal novembre del 2018 e vittorioso in due partite su due, dovrebbe puntare su un 4-3-3 molto difensivo. Fuori per infortunio Shane Long, Luca Connell e Alan Browne, è invece nuovamente a disposizione Josh Cullen. I difensori a protezione del portiere Randolph saranno Coleman, Keogh, Duffy e Stevens, a centrocampo è probabile l’utilizzo di Whelan, Hendrick e Hourihane, gli esterni offensivi dovrebbero essere Brady e McClean con McGoldrick titolare in attacco al posto di Long.

Come vedere Danimarca-Irlanda in tv e in streaming

Danimarca-Irlanda sarà trasmessa in TV sul canale 20 di Mediaset e in streaming da Mediaset Play.

Il pronostico

Gli ultimi due precedenti per via della tattica molto difensiva dell’Irlanda sono stati parecchio noiosi, due 0-0 con appena cinque tiri in porta, nove calci d’angolo e sei ammonizioni. La Danimarca inoltre nelle ultime otto partite giocate in casa – incluse le amichevoli – non è mai riuscita a segnare più di due gol, e più in generale nessuna partita è finita con almeno tre gol complessivi. Anche stavolta sarà difficile vedere più di tre gol ma la Danimarca parte favorita per la vittoria, nel complesso ha più qualità dell’Irlanda.

Le probabili formazioni di Danimarca-Irlanda

DANIMARCA (4-3-3): Schmeichel; Dalsgaard, Christensen, Kjaer, Stryger Larsen; Delaney, Schöne; Eriksen, Braithwaite, Y. Poulsen; N. Jorgensen.
IRLANDA (4-5-1): Randolph; Coleman, Keogh, Duffy e Stevens; Whelan, Hendrick, Hourihane; Brady, McGoldrick, McClean.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0