Brasile-Qatar, amichevole: probabili formazioni e pronostici

partite amichevoli

Brasile-Qatar è un’amichevole internazionale, si gioca nella notte tra mercoledì e giovedì alle 02.30: probabili formazioni e pronostici.

BRASILE – QATAR | giovedì ore 02:30

Il Brasile inizia la preparazione alla Coppa America in programma dal 15 giugno al 7 luglio in cui sarà padrone di casa per la quinta volta, affrontando il Qatar, invitata speciale di questa edizione insieme al Giappone. Sarà l’ultima edizione a essere disputata in un anno dispari, dalla prossima si giocherà sempre in concomitanza con gli Europei di calcio.

La nazionale allenata da Tite proverà a dimenticare la delusione per l’eliminazione ai quarti di finale dei Mondiali del 2018 in Russia in cui era una delle favorite. L’andamento di questa Coppa America dipenderà molto anche dal rendimento di Neymar, che ha deluso nell’ultima stagione al Psg condizionata anche dagli infortuni, e attualmente protagonista suo malgrado delle prime pagine di tutti i giornali brasiliani perché accusato di stupro da una donna brasiliana, che ha denunciato a San Paolo di essere stata violentata in una stanza di hotel a Parigi lo scorso mese di maggio.

La crescita del Qatar

La nazionale del Qatar, che ospiterà il Mondiale del 2022 – il primo che verrà giocato in inverno, precisamente tra il 21 novembre e il 18 dicembre – è cresciuta notevolmente negli ultimi anni tanto da vincere a sorpresa la recente Coppa d’Asia battendo in finale 3-1 il Giappone. Il commissario tecnico spagnolo Félix Sánchez sta facendo un ottimo lavoro, ma è innegabile che la crescita di questa nazionale sia stata favorita da un uso spregiudicato delle leggi Fifa che regolano i criteri di convocazione in nazionale, con un alto numero di “naturalizzazioni”. La crescita del movimento calcistico in Qatar parte da lontano, dal 2004 quando è stata creata un Acamedy data in gestione a Josep Colomer, che come l’attuale commissario tecnico Félix Sánchez lavorava per il Barcellona. Sempre dal Qatar sono inoltre arrivati i fondi per gli acquisti di Eupen (Belgio), Cultural Leonesa (Spagna) e LASK Linz (Austria) dove di volta in volta sono stati inviati a giocare i migliori prodotti dell’Academy.

Le ultime notizie sulle formazioni

Neymar dovrebbe essere regolarmente titolare in questa amichevole in cui Tite sembra essere intenzionato a schierare il 4-3-3 come modulo con la coppia centrale di difesa formata da Marquinhos e Miranda, che è stata molto solida nel corso delle partite di qualificazione ai Mondiali in cui su dieci partite subì appena due gol. In porta il titolare in attesa del rientro di Alisson che sabato scorso ha vinto la Champions League con il Liverpool, sarà Ederson. I terzini dovrebbero essere Dani Alves e Filipe Luís, a centrocampo Casemiro darà quantità e Arthur qualità, con Coutinho in appoggio al tridente formato da Neymar, Gabriel Jesus e Richarlison dell’Everton, diventato ormai titolare in questo anno post-Mondiale.

Il Qatar dovrebbe giocare con il 5-3-2. I centrali a protezione di Al Sheeb dovrebbero essere Al Rawi, Khoukhi e Salman, con Pedro Correia e Hassan esterni. In mezzo al campo ci dovrebbero essere Madibo e Haydos, con Hatem leggermente più avanzato in appoggio ad Afif e Almoez Ali.

Il pronostico

Il Brasile è favorito per la vittoria e dovrebbe segnare almeno due gol, ma sarà più complicata la goleada vista la crescita recente del Qatar. Tra l’altro in cinque delle ultime sei partite giocate dal Brasile ci sono stati meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Brasile-Qatar

BRASILE (4-3-3): Ederson; Dani Alves, Marquinhos, Miranda, Filipe Luís; Casemiro, Arthur, Coutinho; Richarlison, Neymar; Gabriel Jesus.
QATAR (5-3-2): Al Sheeb; Pedro Correia, Al Rawi, Khoukhi, Salman, Hassan; Madibo, Haydos, Hatem; Afif, Almoez Ali.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0