Verona-Perugia, playoff Serie B: formazioni e pronostici

Verona-Perugia è il secondo preliminare dei playoff di Serie B, si gioca sabato alle 21.00: probabili formazioni e pronostici.

VERONA – PERUGIA | sabato ore 21:00

Il Perugia nonostante la vittoria sulla Cremonese nell’ultima giornata di campionato non era riuscito a centrare la qualificazione ai playoff. Poi la retrocessione del Palermo in Serie C decisa dal Tribunale Federale Nazionale della FIGC ha liberato un posto e così la squadra allenata da Alessandro Nesta si giocherà allo stadio “Bentegodi” di Verona le sue possibilità di qualificazione alle semifinali.

Il regolamento del turno preliminare prevede una singola partita in cui in caso di pareggio al termine dei novanta minuti di gioco si procede alla disputa dei tempi supplementari. In caso di ulteriore parità non si tirano i calci di rigore ma a superare il turno sarà la squadra che si è piazzata meglio in campionato, che è quella che gioca in casa (il Verona nel caso specifico).

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Verona Aglietti, subentrato a Grosso nel finale della regular season, dovrà rinunciare in questa partita a Crescenzi, Di Gaudio, Ragusa e Tozzo. Il modulo di gioco dovrebbe essere il 4-3-3: fiducia a Faraoni nel ruolo di terzino destro, con Laribi esterno nel tridente e Pazzini inizialmente in panchina e pronto a entrare nel secondo tempo. Fuori per squalifica Almici.

Dall’altra parte Nesta ha un’assenza pesante in attacco, quella del fromboliere Melchiorri, anche se al Perugia le alternative non mancano soprattutto in quel reparto dove c’è comunque un ballottaggio, visto che i posti disponibili sono due e i calciatori in corsa per un posto sono Han, Vido e Sadiq. Il modulo sarà il solito 4-3-1-2 con Verre – il migliore dei suoi nel corso della stagione, Nesta ha rilanciato la sua carriera riscoprendolo trequartista – pericolo numero uno.

Il pronostico

Sarà una partita aperta tra due squadre forti in attacco ma poco solide in difesa: almeno un gol a testa è molto probabile.

Le probabili formazioni di Verona-Perugia

VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Bianchetti, Dawidowicz, Vitale; Henderson, Gustafson, Zaccagni; Matos, Di Carmine, Laribi.
PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, Gyomber, El Yamiq, Falasco; Kouan, Carraro, Dragomir; Verre; Sadiq, Vido.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1