Mainz-Hoffenheim, Bundesliga: formazioni e pronostici

Mainz-Hoffenheim è una partita dell’ultima giornata di Bundesliga (sabato alle 15:30) importante in zona Europa League: i pronostici.

MAINZ – HOFFENHEIM | sabato ore 15:30

Julian Nagelsmann nella prossima stagione sarà l’allenatore del Lipsia che si è qualificato in Champions League, però spera di lasciare l’Hoffenheim quanto meno in Europa League. Il solo punto conquistato nelle ultime tre giornate ha rovinato quanto di buono aveva fatto l’Hoffenheim nel girone di ritorno. L’attuale ottava posizione permette di aspirare al massimo alla sesta posizione che darebbe la qualificazione all’Europa League senza passare nemmeno dei preliminari, ma in caso di vittoria contro il Mainz sarebbe probabile quanto meno chiudere al settimo posto. L’Hoffenheim può infatti raggiungere l’Eintracht Francoforte che giocherà in casa del Bayern Monaco in lotta per la vittoria del titolo, e in caso di arrivo a pari merito vanterebbe una migliore differenza reti.

Battere il Mainz non sarà però così semplice, gli avversari pur avendo centrato da tempo la salvezza hanno continuato a onorare il campionato e nello scorso turno hanno fatto un favore proprio all’Hoffenheim battendo a sorpresa l’Eintracht Francoforte in trasferta. Giocando in casa l’ultima partita della stagione il Mainz avrà ulteriori motivazioni e a parte l’assenza per infortunio di Quaison l’allenatore Sandro Schwarz non ha particolari problemi di formazione.

Il pronostico

C’è da aspettarsi una partita spettacolare con tanti gol: l’Hoffenheim alla fine dovrebbe riuscire a prevalere. La squadra allenata da Nagelsmann, che ha il terzo migliore attacco del campionato con 68 gol segnati, è stata parecchio sfortunato in stagione visto che ha centrato per ben 27 volte il palo o la traversa. Con un po’ di fortuna in più la vittoria in casa del Mainz è possibile.

Le probabili formazioni di Mainz-Hoffenheim

MAINZ (4-3-1-2): Müller; Brosinski, Hack, Niakhate, Martin; Gbamin, Kunde, Latza; Boetius; Ujah, Mateta.
HOFFENHEIM (3-4-1-2): Baumann; Bicakcic, Vogt, Posch; Kaderabek, Demirbay, Grillitsch, Schulz; Kramaric; Belfodil, Joelinton.

POSSIBILE RISULTATO: 1-3