Parma-Sampdoria, Serie A: formazioni e pronostici

Parma-Sampdoria è una delle tre partite della domenica di Serie A in programma alle 15.00: le probabili formazioni e il pronostico.

PARMA – SAMPDORIA | domenica ore 15:00

Mancano ancora quattro giornate alla fine del campionato di Serie A, ma Parma-Sampdoria potrebbe diventare una delle classiche partite di fine stagione con pochi tatticismi e tanti gol, visto anche il gemellaggio tra le due squadre che giocheranno questa partita con le maglie invertite. Il Parma non è mai stato seriamente a rischio retrocessione nonostante il calo di rendimento nel girone di ritorno, in particolare a partire da dicembre ha vinto solo una partita su dieci giocate in casa, nessuna altra squadra ha fatto peggio nei cinque principali campionati europei. La Sampdoria non è riuscita alla fine a tenere il ritmo delle squadre in lotta per l’Europa League e ha perso quattro delle ultime cinque partite di campionato, ma la stagione è stata tutto sommato positiva con periodi in cui la squadra allenata da Giampaolo ha giocato molto bene e divertito il proprio pubblico.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Parma D’Aversa dovrà fare a meno degli infortunati Inglese, Biabiany, Grassi, Diakhatè e Gagliolo, mentre Ceravolo ha recuperato ma andrà in panchina. Il modulo di gioco sarà il 5-3-2 con Iacoponi, Bruno Alves e il confermato Bastoni come centrali e Gazzola e Dimarco sulle fasce. I tre di centrocampo dovrebbero essere Kucka e Barillà con uno tra Stulac e Scozzarella in mezzo al campo.

Dall’altra parte l’allenatore della Sampdoria Giampaolo dovrà rinunciare per squalifica a Sala, Tonelli e Ramirez. In difesa tornerà titolare Bereszynski mentre al centro con Andersen non ancora al meglio sarà probile rivedere Ferrari al centro della difesa con Colley. Sulla trequarti senza Ramirez ci sarà probabilmente Saponara, anche se non è da escludere l’ipotesi Caprari. In attacco sicuro del posto Quagliarella che sta lottando con Cristiano Ronaldo per la vittoria del titolo capocannoniere e proverà a fare almeno un gol: al suo fianco uno tra Defrel e Gabbiadini.

Il pronostico

In caso di vittoria dell’Empoli nella partita delle 12:30, il Parma vedrebbe diminuire il vantaggio sulla terzultima a cinque punti. Un margine ancora rassicurante, ma potrebbe dare la carica per provare a vincere questa partita sfruttando il calo di tensione della Sampdoria che ha ormai detto addio alla zona Europa League e sembra scarica anche a livello fisico. Il Parma parte leggermente favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare gol. Nel Parma in particolare occhio a Quagliarella che vorrà rispondere al gol di Cristiano Ronaldo nella lotta per la vittoria della classifica marcatori, nella quale conserva attualmente due gol di vantaggio.

Le probabili formazioni di Parma-Sampdoria

PARMA (5-3-2): Sepe; Gazzola, Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Dimarco; Kucka, Scozzarella, Barillà; Siligardi, Gervinho.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Defrel, Quagliarella.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1