Benevento-Padova e Livorno-Carpi, Serie B: pronostici

Benevento-Padova e Livorno-Carpi sono due partite di Serie B che si giocheranno domenica alle 15.00: formazioni e pronostici.

Come vedere la Serie B in diretta TV o in streaming

Benevento-Padova e Livorno-Carpi si potranno vedere in diretta su DAZN (il primo mese è gratuito), la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Serie B in esclusiva per l’Italia.

BENEVENTO – PADOVA | domenica ore 15:00

La sorprendente vittoria contro il Lecce sembra avere soltanto allungato l’agonia del Padova ormai prossimo alla retrocessione. Il Benevento con i risultati del sabato si è qualificato per i playoff come quarta in classifica, visto che può al massimo raggiungere il Palermo che però è in vantaggio negli scontri diretti. E così a meno di squalifiche o punti di penalizzazione per il Palermo per le vicende societarie, il Benevento inizierà già da questa partita contro il Padova a prepararsi in vista dei playoff. Il Padova dovrebbe vincere e sperare nella contemporanea vittoria del Carpi, ma anche in questo caso probabilmente si allungherebbe soltanto l’agonia. In ogni caso fino a quando ci sarà la possibilità di salvarsi i calciatori ci proveranno, come hanno già fatto nello scorso turno battendo il Lecce.

Il pronostico

Il Benevento già sicuro del quarto posto potrebbe affrontare la partita con scarsa concentrazione: il Padova potrebbe approfittarne per segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Benevento-Padova

BENEVENTO (4-3-1-2): Montipò; Letizia, Volta, Caldirola, Improta; Tello, Viola, Bandinelli; Insigne; Coda, Armenteros.
PADOVA (4-3-3): Minelli; Cappelletti, Andelkovic, Cherubin, Longhi; Lollo, Serena, Mazzocco; Pulzetti; Baraye, Bonazzoli.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

LIVORNO – CARPI | domenica ore 15:00

La sconfitta in rimonta subita in casa contro la Cremonese nell’ultimo turno ha fatto svanire le ultime speranze di una salvezza che avrebbe avuto comunque del miracoloso. L’allenatore Castori subentrato nel corso del girone di andata ha provato con la sua esperienza a tirare fuori il massimo dai giovani a disposizione ma la rosa è apparsa fin da subito non all’altezza del campionato di Serie B e i risultati lo hanno confermato. Il Livorno invece grazie a qualche rinforzo mirato nel corso del calciomercato di gennaio e all’arrivo di Breda al posto di Lucarelli è riuscito a risalire la classifica e nonostante il calo recente, grazie alla vittoria di Verona, è tornato a sperare addirittura nella salvezza diretta. Una salvezza diretta che sembra possibile anche per via del calendario: in questa partita affronterà il Carpi ultimo in classifica insieme al Padova che sarà poi l’avversaria del prossimo turno, a quel punto probabilmente già retrocesso.

Il pronostico

Il Livorno al gran completo è favorito per la vittoria contro il Carpi che dovrà fare ancora a meno di Colombi, Rizzo, Poli, Jelenic, Di Noia e Pasciuti.

Le probabili formazioni di Livorno-Carpi

LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Di Gennaro, Gonnelli, Boben; Valiani, Agazzi, Luci, Porcino; Diamanti; Giannetti, Raicevic.
CARPI (4-4-1-1): Piscitelli; Pachonik, Sabbione, Poli, Pezzi; Rolando, Coulibaly, Marsura, Vitale; Crociata; Cissè.

PROBABILE RISULTATO: 2-0