Wolves-Fulham e le altre partite del sabato, Premier League

Wolves-Fulham, West Ham-Southampton e Cardiff-Crystal Palace sono tre partite della penultima giornata di Premier League: pronostici.

WEST HAM – SOUTHAMPTON | sabato ore 16:00

Pochi giorni fa, sul campo del Tottenham, il West Ham è riuscito a imporsi per 1-0 e a vincere un sentito derby. Quel successo ha alimentato i rimpianti della squadra guidata in panchina da Manuel Pellegrini, che aveva iniziato l’attuale stagione con tanto entusiasmo, ma poi si è rivelata estremamente discontinua e dovrà accontentarsi di un anonimo piazzamento nella zona centrale della classifica di Premier League.

Il Southampton ha chiuso i conti per la salvezza, pareggiando contro il Bournemouth e approfittando della clamorosa sconfitta subita dal Cardiff per mano del Fulham. L’artefice principale della permanenza dei Saints nella massima serie del calcio inglese è stato Ralph Hasenhuttl: arrivato nello scorso mese di dicembre, l’allenatore austriaco ha saputo svolgere un ottimo lavoro e confermare le proprie qualità, già messe in mostra ai tempi del Lipsia.

Ormai prive di obiettivi, le formazioni pronte a sfidarsi al London Stadium dovrebbero dar vita a un match divertente, in cui non avranno grandi pressioni.

Il pronostico

Almeno un gol per parte è probabile.

Le probabili formazioni di West Ham-Southampton

WEST HAM (4-3-3): Fabianski; Fredericks, Balbuena, Ogbonna, Cresswell; Noble, Rice, Snodgrass; Antonio, Arnautovic, Felipe Anderson.
SOUTHAMPTON (4-2-3-1): Gunn; Valery, Bednarek, Stephens, Bertrand; Romeu, Hojbjerg; Ward-Prowse, Long, Redmond; Ings.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2

WOLVERHAMPTON – FULHAM | sabato ore 16:00

Qualora il Manchester City battesse il Watford nella finale di FA Cup, il club che arriverà al settimo posto in Premier si qualificherebbe per l’Europa League 2019-2020. Il Wolverhampton occupa attualmente proprio quel piazzamento, ma dovrà ancora provare a difenderlo e rimanere concentrato nella fase conclusiva dell’attuale stagione.

Il prossimo impegno, comunque, non si preannuncia troppo complicato per Conor Coady e compagni, le cui possibilità di ottenere una vittoria in casa contro il Fulham appaiono elevate. Dopo essere retrocessi in Championship in modo aritmetico, i Cottagers hanno clamorosamente ottenuto tre vittorie consecutive ai danni di Everton, Bournemouth e Cardiff. Difficilmente, però, riusciranno a sorprendere anche i Wolves, pronti a rendersi pericolosi con Raul Jimenez e Diogo Jota.

Il Fulham ha la peggior difesa di questa edizione della Premier League, con ben settantasei reti subite.

Il pronostico

Il Wolverhampton dovrebbe vincere e segnare più di un gol.

Le probabili formazioni di Wolverhampton-Fulham

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Gibbs-White, Neves, Moutinho, Jonny; Jimenez, Jota.
FULHAM (4-2-3-1): Rico; Christie, Le Marchand, Ream, Bryan; Chambers, Zambo Anguissa; Sessegnon, Cairney, Babel; Mitrovic.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0

CARDIFF – CRYSTAL PALACE | sabato ore 18:30

Una sola retrocessione in Championship dev’essere ancora stabilita. Huddersfield e Fulham sono già certi di ripartire dalla seconda serie del sistema calcistico inglese, mentre altri due club stanno lottando per la salvezza.

Il Cardiff è terzultimo in Premier, si trova a quattro punti di distanza dal Brighton e avrebbe bisogno di compiere un’impresa: se battesse il Crystal Palace, comunque, metterebbe pressione ai Seagulls, che chiuderanno l’attuale stagione affrontando l’Arsenal e il Manchester City.

Nella trasferta in Galles, il Crystal Palace – privo di particolari motivazioni – troverà di fronte a sé una squadra desiderosa di rimanere ancora in corsa per un traguardo importante. Il pubblico del Cardiff City Stadium cercherà di trascinare i padroni di casa, favoriti per la vittoria.

Il pronostico

Il Crystal Palace subirà probabilmente una sconfitta.

Le probabili formazioni di Cardiff-Crystal Palace

CARDIFF (4-2-3-1): Etheridge; Peltier, Morrison, Ecuele Manga, Bennett; Gunnarsson, Bacuna; J. Murphy, Camarasa, Mendez-Laing; Niasse.
CRYSTAL PALACE (4-3-3): Guaita; Wan-Bissaka, Kelly, Dann, Van Aanholt; McArthur, Milivojevic, Kouyaté; Zaha, Batshuayi, Meyer.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0