Real Sociedad-Getafe, Liga: analisi e pronostico

All’Anoeta contro la Real Sociedad, domenica alle 16:15, il Getafe gioca per difendere il quarto posto fino alla fine della stagione.

REAL SOCIEDAD – GETAFE | domenica ore 16:15

Un gioco ben organizzato tatticamente, e a volte anche piuttosto rude sul piano fisico, ha permesso al Getafe di arrivare in quarta posizione a quattro giornate dalla fine del campionato. È una posizione condivisa con il Siviglia, e due punti sotto c’è il Valencia di Marcelino. Si tratta di squadre più attrezzate del Getafe, per risorse e per tradizione, e alla squadra allenata da José Bordalás servirebbe un finale di stagione perfetto per ottenere un clamoroso piazzamento nella prossima Champions League. Il calendario non è semplice ma neppure proibitivo: a parte il Barcellona alla penultima giornata, le altre avversarie – Real Sociedad, Girona e Villarreal – sono abbordabili. In caso di vittoria in questa trasferta all’Anoeta l’ipotesi di un quarto posto comincerebbe a diventare piuttosto concreta.

Ormai fuori dalla corsa per un piazzamento in Europa League, nel turno infrasettimanale la Real Sociedad ha perso anche in casa contro il Villarreal, per 1-0. È stata la terza sconfitta nelle ultime quattro giornate: la vittoria più recente risale al 4 aprile scorso, in casa contro il Betis. E anche quella vittoria era stata piuttosto isolata (l’unica nelle ultime dieci giornate). La squadra allenata da Imanol Alguacil sta giocando ormai da diverse giornate senza alcuni dei suoi migliori calciatori, tuttora assenti per infortunio (Illaramendi, Januzaj, Zurutuza). L’impressione è che anche nei momenti migliori nessuno sappia bene a chi passare il pallone, in fase di possesso, e che questo rallenti inevitabilmente le azioni di attacco.

Non ci saranno assenze impreviste nel Getafe. Antunes, Bergara, Foulquier e N’Diaye mancano già da tempo, e comunque per nessuno di loro un posto da titolare sarebbe stato del tutto scontato eccetto che per Antunes.

Il pronostico

La forza fisica e l’organizzazione tattica mostrate fin dall’inizio di questa stagione potrebbero permettere al Getafe di ottenere un successo importante anche in uno stadio difficile come quello di San Sebastián, nei Paesi Baschi. Dipendesse soltanto dalle motivazioni non ci sarebbe partita: il Getafe si gioca il quarto posto, la Real Sociedad più niente. Una partita con pochi gol, considerando il modo in cui gioca il Getafe, resta forse l’ipotesi più condivisibile e meno azzardata.

Le probabili formazioni

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Moyá; Aihen Munoz, Raul Navas, Elustondo, Zaldúa; Pardo, Merino, Sangalli; Oyarzabal, Juanmi, Willian José.
GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Djené, Bruno Gonzalez, Cabrera; Arambarri, Maksimovic, Shibasaki, Mathias Olivera; Mata (o Angel Rodriguez), Molina.

PROBABILE RISULTATO: 0-1