Leicester-Arsenal, Premier League: formazioni e pronostici

Leicester-Arsenal è una partita della domenica di Premier League, si gioca alle 13.00: i pronostici e le probabili formazioni.

LEICESTER – ARSENAL | domenica ore 13:00

Nonostante le ultime due sconfitte consecutive contro Crystal Palace e Wolverhampton l’Arsenal è ancora in corsa per il quarto posto, grazie al Burnley che ha fermato sul pareggio il Chelsea nel recupero infrasettimanale. Il distacco dal Chelsea quarto in classifica è di appena un punto e in questo turno la squadra allenata da Sarri sarà impegnata in una difficile trasferta contro il Manchester United che pure è in lotta per un posto nella prossima Champions League. Sulla carta questa partita sul campo del Leicester è la più difficile. La squadra allenata da Brendan Rodgers è in corsa per il settimo posto che potrebbe dare un posto nella prossima Europa League, per continuare a sperare ha però solo la vittoria a disposizione. C’è da aspettarsi così una partita aperta e con gol, tra l’altro bene otto delle ultime dieci partite giocate dal Leicester hanno visto un totale di almeno tre gol, mentre le due più recenti dell’Arsenal sono state spettacolari: sconfitta 3-2 contro il Crystal Palace e 3-1 contro il Wolverhampton.

Per quanto riguarda le formazioni il Leicester sarà al gran completo fatta eccezione per l’infortunato Daniel Amartey, mentre l’Arsenal dovrà fare a meno di Rob Holding, Danny Welbeck, Hector Bellerin, Aaron Ramsey e Denis Suarez, mentre Pierre-Emerick Aubameyang non è al meglio e potrebbe restare a riposo.

Il pronostico

L’Arsenal ha perso le ultime due partite e non è al top della condizione fisica: sarà una partita aperta a ogni risultato in cui molto probabilmente tutte e due le squadre riusciranno a fare gol.

Le probabili formazioni di Leicester-Arsenal

LEICESTER (4-1-4-1): Schmeichel; Pereira, Maguire, Evans, Chilwell; Ndidi; Gray, Tielemans, Maddison, Barnes; Vardy.
ARSENAL (3-4-1-2): Leno; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Torreira, Guendouzi, Kolosinac; Mkhitaryan, Iwobi; Lacazette.

PROBABILE RISULTATO: 2-1