Southampton-Bournemouth e Watford-Wolves, Premier League

Southampton-Bournemouth e Watford-Wolves sono due partite della trentaseiesima giornata di Premier League: pronostici e formazioni.

SOUTHAMPTON – BOURNEMOUTH | sabato ore 16:00

Dopo aver cominciato malissimo l’attuale stagione, il Southampton ha cambiato passo a partire dallo scorso mese di dicembre, grazie all’arrivo di Ralph Hasenhuttl. L’allenatore austriaco – già protagonista di un ottimo lavoro sulla panchina del Lipsia – è riuscito a risollevare le sorti dei Saints, che sono diventati competitivi nella lotta per la permanenza in Premier League.

Quintultimo in classifica, il Southampton ha sei punti di vantaggio sul Cardiff: in questo weekend, insomma, potrebbe centrare la salvezza o comunque avvicinarsi ancor di più al raggiungimento del proprio obiettivo. Il Bournemouth è certo di rimanere in Premier, ma non ha l’opportunità di ambire ad altri traguardi, arriva addirittura da una sconfitta interna contro il già retrocesso Fulham e appare leggermente sfavorito in vista del match del St. Mary’s Stadium.

Lo spettacolo non dovrebbe mancare, perché entrambe le squadre sono abituate a brillare molto più in fase di possesso palla che a livello difensivo. I padroni di casa schiereranno presumibilmente Nathan Redmond e Josh Sims sulla trequarti, Shane Long in attacco e l’insidioso James Ward-Prowse nel ruolo di esterno destro di centrocampo, mentre gli ospiti potrebbero proporre David Brooks e Ryan Fraser sulle fasce, a supporto di Joshua King e Callum Wilson.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che tutte e due le squadre segnino. È probabile che il Southampton conquisti almeno un punto.

Le probabili formazioni di Southampton-Bournemouth

SOUTHAMPTON (3-4-2-1): Gunn; Bednarek, Yoshida, Stephens; Ward-Prowse, Romeu, Hojbjerg, Valery; Redmond, Sims; Long.
BOURNEMOUTH (4-4-2): Boruc; S. Cook, Mepham, Simpson, Aké; Brooks, Gosling, Lerma, Fraser; King, Wilson.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

WATFORD – WOLVERHAMPTON | sabato ore 16:00

Questi due club sono pronti ad affrontarsi di nuovo, a venti giorni di distanza da un’intensissima semifinale di FA Cup, vinta dal Watford con una pazzesca rimonta. Il Wolverhampton conduceva quel match per 2-0, grazie alle reti di Matt Doherty e Raul Jimenez, ma poi l’ingresso in campo di Gerard Deulofeu ha cambiato la situazione. L’ex milanista ha accorciato le distanze, prima che Troy Deeney portasse la sfida ai tempi supplementari, durante i quali ancora Deulofeu ha realizzato il gol della vittoria per gli Hornets.

In finale di FA Cup, Il Watford giocherà contro il Manchester City. Se vincesse il trofeo, si garantirebbe anche l’accesso alla prossima Europa League. In caso contrario, si qualificherebbe per quella competizione soltanto conquistando il settimo posto in Premier League, piazzamento per cui è in lotta con il Leicester, l’Everton e proprio il Wolverhampton.

A Vicarage Road, i Wolves andranno in cerca di una rivincita: privi di problemi di formazione e reduci da un grande successo sull’Arsenal, potrebbero mettere in difficoltà i propri avversari, costretti a fare i conti con le non ottimali condizioni fisiche di Tom Cleverley, Domingos Quina, José Holebas e Sebastian Prodl, nonché con la squalifica del sopracitato Deeney.

Il pronostico

Il Wolverhampton sembra avere buone possibilità di uscire imbattuto da questa partita.

Le probabili formazioni di Watford-Wolverhampton

WATFORD (4-4-2): Foster; Janmaat, Kabasele, Cathcart, Masina; Hughes, Doucouré, Capoue, Pereyra; Deulofeu, Gray.
WOLVERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Dendoncker, Neves, Moutinho, Jonny; Jimenez, Jota.

PROBABILE RISULTATO: 1-2