Roma-Cagliari, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Roma-Cagliari è il secondo anticipo di questo sabato di Serie A, si gioca alle 18.00: le probabili formazioni e il pronostico.

ROMA – CAGLIARI | sabato ore 18:00

Nell’ultimo turno pareggiando a San Siro contro l’Inter la Roma ha confermato la crescita dell’ultimo periodo, ed è pure stata molto fortunata a non perdere punti dal Milan fermato sull’uno a uno dal Parma e a guadagnarne addirittura sulla Lazio sconfitta a sorpresa dal Chievo. Solo la vittoria dell’Atalanta a Napoli ha complicato il cammino verso il quarto posto Champions della Roma, che comunque è ancora alla portata, qualcosa che sembrava molto difficile dopo le sconfitte contro Spal e Napoli. L’allenatore Ranieri è stato bravo ad avere pazienza e alla lunga la sua filosofia di gioco meno aggressiva e sbilanciata rispetto a quella di Di Francesco sta pagando, come confermato dal solo gol subito nelle ultime tre partite.

Di fronte la Roma avrà il Cagliari che è in gran forma: i tredici punti totalizzati nelle ultime sei partite hanno portato la squadra allenata da Maran alla salvezza a quota 40 punti. Proprio questo potrebbe essere paradossalmente un problema: raggiunta la tranquillità con la vittoria sul Frosinone, il Cagliari potrebbe inconsciamente staccare la spina. E farlo contro una squadra abile dal punto di vista tecnico come la Roma, in trasferta dove i risultati non sono mai stati eccezionali nel corso della stagione, potrebbe costare caro.

Le ultime notizie sulle probabili formazioni

L’allenatore della Roma Ranieri è ormai abituato a fare fronte alle emergenze. Stavolta avrà dei problemi soprattutto a centrocampo dove De Rossi è infortunato, Bryan Cristante e Zaniolo sono squalificati e Perotti e Pastore non hanno i novanta minuti nelle gambe. Per questo motivo il modulo 4-4-2 è quasi obbligato con Schick titolare in attacco al fianco di Dzeko. Sulla mediana ci saranno Nzonzi con compiti di interdizione e Pellegrini in regia, mentre sulle fasce d’attacco giocheranno El Shaarawy e uno tra Kluivert e Under. In difesa Ranieri spera nel recupero di Manolas, che in tal caso sarebbe titolare con Florenzi, Fazio e Kolarov.

Dall’altra parte l’allenatore del Cagliari Maran ridarà un posto da titolare a Pellegrini e Pisacane in difesa e a Barella – al rientro dalla squalifica – a centrocampo. In difesa non ci sarà Klavan per infortunio, mentre Cacciatore tornato in gruppo potrebbe occupare il posto da titolare sulla fascia destra. In attacco giocheranno Joao Pedro e Pavoletti, con Birsa o Ionita nel ruolo di trequartista. Fuori per squalifia Faragò.

Il pronostico

La Roma è favorita per la vittoria.

Le probabili formazioni di Roma-Cagliari

ROMA (4-4-2): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Under, Pellegrini, Nzonzi, El Shaarawy; Schick, Dzeko.
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Padoin, Cigarini, Barella; Ionita; João Pedro, Pavoletti.

PROBABILE RISULTATO: 2-0