Atletico Madrid-Valladolid, Liga: analisi e pronostico

L’Atletico Madrid gioca contro il Valladolid, alle 16:15, per prolungare di qualche altra ora la lotta per un titolo ormai deciso da tempo.

ATLETICO MADRID – VALLADOLID | sabato ore 16:15

Mercoledì scorso, nella partita del turno infrasettimanale, l’Atletico Madrid ha giocato in casa contro il Valencia senza mai rischiare di perdere. Ha cominciato molto bene da subito, sotto una pioggia battente, dominando la partita nella prima mezz’ora. È finita 3-2, con il Valencia capace di raggiungere il pareggio per due volte, la seconda delle quali grazie a un calcio di rigore a un quarto d’ora dalla fine. La partita l’ha decisa Angel Correa, che partiva dalla panchina dopo una deludente prova da titolare contro l’Eibar. Un suo destro da fuori area all’80° minuto ha permesso all’Atletico di vincere meritatamente la partita.

La vittoria dell’Atletico contro il Valencia, che gioca per il quarto posto, non era affatto scontata. È stata una prova piuttosto solida della volontà della squadra di non fare più “regali” e di prolungare il più possibile il campionato da parte sua. Soltanto in un caso – perdendo la partita contro il Valladolid, eventualità piuttosto improbabile – l’Atletico darebbe al Barcellona l’opportunità di festeggiare matematicamente il titolo prima ancora di scendere in campo.

Al Valladolid servono punti con una certa urgenza ma la squadra è quantomeno in una situazione migliore rispetto a qualche giorno fa. È in terzultima posizione con un punto di vantaggio sul Girona, battuto per 1-0 nello scontro diretto nel turno infrasettimanale. Grazie anche al sostegno e alla partecipazione del pubblico del José Zorrilla la vittoria è stata ampiamente meritata e tanto più meritevole se si considera che in questo momento il Valladolid ha quasi mezza squadra titolare indisponibile per infortunio. Al Wanda mancherà anche il centrale Kiko Olivas, squalificato.

Come vedere Atletico Madrid-Valladolid in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Le loro triangolazioni e i loro frequenti scambi di posizione hanno lasciato intuire qualche giorno fa un certo margine di miglioramento dell’intesa tra Griezmann e Morata. Queste ultime partite, con Diego Costa assente per una lunga squalifica, potrebbero servire anche a sviluppare nuovi sistemi di gioco in vista della prossima stagione (sempre che l’Atletico intenda esercitare il diritto di riscatto su Morata, fissato intorno ai 55 milioni). Una vittoria dell’Atletico Madrid, in una partita senza gol da parte del Valladolid, rappresenta un’ipotesi molto realistica.

Le probabili formazioni

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Arias, Savic, Godin, Filipe Luis; Saul Niguez, Koke, Correa, Rodri (o Lemar); Griezmann, Morata.
VALLADOLID (4-4-2): Masip; Moyano, Joaquin, Calero, Nacho Martinez; Antonito, Michel, Rubén Alcaraz, Oscar Plano; Enes Unal, Sergi Guardiola.

PROBABILE RISULTATO: 2-0