Wolverhampton-Arsenal, Premier League: pronostici

Wolverhampton-Arsenal è un recupero di Premier League, si gioca mercoledì alle 20.45: i pronostici e le probabili formazioni.

WOLVERHAMPTON – ARSENAL | mercoledì ore 20:45

Nell’ultimo turno di Premier League l’Arsenal ha subito una sconfitta inaspettata contro il Crystal Palace, squadra che ha confermato ancora una volta di essere molto pericolosa in trasferta, dove è stata capace di battere anche il Manchester City. La squadra allenata da Unai Emery inizia probabilmente ad accusare un po’ di stanchezza per il doppio impegno con l’Europa League e il fatto di dovere giocare ancora una volta in mezzo alla settimana questo recupero non è sicuramente d’aiuto. Tra l’altro l’avversaria non è delle più agevoli, visto che il Wolverhampton è in lotta per il settimo posto e in questa stagione è riuscita a collezionare risultati eccezionali contro le “big”.

Il Wolverhampton, che ha sfiorato per un soffio la finale di Fa Cup, in stagione in casa ha battuto Chelsea, Liverpool e Manchester United e pareggiato contro il Manchester City, inoltre è stato capace anche di fermare l’Arsenal all’andata in trasferta. Il deludente pareggio dell’ultimo turno contro il Brighton non deve trarre in inganno, perché a livello tattico il Wolverhampton riesce a dare il meglio di sé come in questo caso quando può difendere e ripartire in contropiede. Tra l’altro l’allenatore Nuno Espirito Santo ha tutta la rosa a disposizione e può scegliere i calciatori più in forma per prevalere anche sul piano fisico contro una squadra stanca per le troppe partite ravvicinate.

L’Arsenal tra l’altro in trasferta è stato molto deludente in campionato nell’ultimo periodo, riuscendo a vincere solo due delle ultime dieci partite giocate fuori casa in Premier League.

Il pronostico

Il Wolverhampton dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Wolverhampton-Arsenal

WOLVERHAMPTON (4-3-1-2): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Gibbs-White, Thiago Neves, Moutinho, Jonny; Diogo Jota, Raul Jimenez.
ARSENAL (3-4-2-1): Leno; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Guendouzi, Torreira, Kolasinac; Iwobi, Mkhitaryan; Aubameyang.

PROBABILE RISULTATO: 1-1