Valladolid-Girona, Liga: analisi, pronostico e formazioni

Valladolid-Girona si gioca stasera alle 20:30 e conta tantissimo in zona retrocessione: al Valladolid serve una vittoria.

VALLADOLID – GIRONA | martedì ore 20:30

Il secondo pareggio consecutivo per 2-2, in casa dell’Alaves dopo quello ottenuto contro il Getafe, non ha permesso al Valladolid di compiere un passo significativo verso la salvezza. Non ha approfittato degli altri risultati nella parte bassa della classifica ed è quindi rimasto in terzultima posizione, con distanze sostanzialmente inalterate. Tutte fuorché quella dal Girona, che invece ha perso per la quinta volta consecutiva, contro il Celta Vigo, ed è stato superato dal Celta Vigo stesso.

Al momento, come ampiamente previsto nelle settimane scorse, le due squadre più attrezzate, il Celta Vigo e il Villarreal, sono riuscite a uscire dalla zona retrocessione in cui si erano venute a trovare dopo una lunga serie di risultati negativi. Con l’Huesca e il Rayo Vallecano quasi retrocesse, a giocarsi la permanenza saranno probabilmente il Valladolid, che ha 32 punti, e il Levante e il Girona, con 34 punti. Considerando le difficoltà di questo periodo al Girona potrebbe persino andar bene un pareggio, anche se una vittoria sarebbe chiaramente da festeggiare quasi come una salvezza anticipata. L’altro scontro diretto lo avrà alla penultima giornata, contro il Levante.

Il Valladolid si giocherà la partita più importante di questa stagione senza molti dei suoi migliori titolari. Sono assenti per infortunio Pablo Hervias, Anuar Mohamed e Duje Cop, già da settimane. Ma oltre a queste assenze già note ci sarà quella dell’esterno destro Keko Gontan, per un infortunio muscolare. È una mancanza abbastanza rilevante prima di tutto perché mancano valide alternative di ruolo (Daniele Verde è infortunato e Antonito è squalificato), e poi perché Keko è un giocatore utilissimo per il Valladolid in chiave offensiva. E proprio l’attacco è il peggior reparto della squadra, sebbene nelle ultime due partite il Valladolid abbia segnato complessivamente quattro gol.

Il pronostico

Per importanza della posta in palio Valladolid-Girona potrebbe essere una delle partite più combattute di questo turno infrasettimanale. Un alto numero di ammonizioni non è da escludere, come non è da escludere che il Girona riesca comunque a ottenere un pareggio fondamentale per la salvezza.

Le probabili formazioni

VALLADOLID (5-3-2): Masip; Moyano, Olivas, Joaquín Fernandez, Calero, Nacho Martinez; Michel, Rubén Alcaraz, Oscar Plano; Enes Unal, Sergi Guardiola.
GIRONA (3-4-3): Yassine Bounou; Espinosa, Juanpe, Muniesa; Pedro Porro, Granell, Pere Pons, Raul García; Borja García, Stuani, Portu.

PROBABILE RISULTATO: 1-1