Leganes-Athletic Bilbao, Liga: analisi e pronostico

L’Athletic giocherà in casa del Leganes, alle 20:30, per difendere la posizione che vale un piazzamento nella prossima Europa League.

LEGANES – ATHLETIC BILBAO | mercoledì ore 20:30

Con ogni probabilità la sconfitta per 3-0 al Bernabeu contro il Real Madrid ha escluso definitivamente l’Athletic Bilbao da un’ipotetica corsa per il quarto posto. Una lunga serie di risultati positivi ottenuti negli ultimi due mesi aveva reso l’ipotesi meno inverosimile, per quanto obiettivamente difficile. Al momento l’obiettivo più stringente sembra piuttosto quello di difendere la settima posizione dalla concorrenza dell’Alaves di Abelardo.

Come già avvenuto in stagioni precedenti anche quest’anno il settimo posto darà l’accesso all’Europa League dal secondo turno, e il quinto e il sesto posto la qualificazione diretta alla fase a gruppi. Infatti le due finaliste di Coppa del Re, Valencia e Barcellona, sono al momento già qualificate per le competizioni europee per meriti di classifica. L’eventuale vincitrice cederebbe alla sesta in classifica il suo diritto alla qualificazione diretta in Europa League. La sesta cederebbe a sua volta alla settima, appunto, il diritto alla qualificazione dal secondo turno.

Nel turno infrasettimanale l’Athletic giocherà in casa del Leganes, che con ridotte motivazioni e una situazione di classifica tutto sommato tranquilla ha perso per 2-1 domenica in casa del Villarreal. Nel Leganes, per ragioni di contratto, non giocheranno né Sabin Merino né Mikel Vesga, entrambi in prestito proprio dall’Athletic. Merino non ha mai trovato molto spazio nel modulo di Mauricio Pellegrino, al contrario di Vesga (un gol e un assist), che invece ha ricoperto spesso il ruolo di mediano titolare in coppia con Ruben Perez.

All’Athletic mancherà Raul Garcia, squalificato, ma non l’esterno destro Oscar De Marcos, di ritorno dopo un lieve infortunio. È un giocatore molto abile e molto utile alla squadra soprattutto in chiave offensiva, elemento che dovrebbe in qualche modo compensare l’assenza di Raul Garcia. A giudicare dalle parole dell’allenatore Gaizka Garitano e dalle sue ipotesi di turnover potrebbe rivedersi in attacco Aduriz, con Inaki Williams riportato sulla fascia destra o tenuto a riposo per un turno.

Il pronostico

L’Athletic dovrebbe riuscire a segnare almeno un gol, in una partita che si preannuncia piuttosto equilibrata e da non più due o tre gol.

Le probabili formazioni

LEGANES (3-4-1-2): Cuéllar; Siovas, Omeruo, Bustinza; Jonathan Silva, Rubén Pérez, Vesga, Juanfran Moreno; Oscar Rodriguez; En Nesyri, Carrillo (o Braithwaite).
ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Herrerín; De Marcos, Unai Nunez, Íñigo Martínez, Yuri Berchiche; San José, Beñat; Unai Lopez, Muniain, Susaeta (o Williams); Aduriz (o Williams).

PROBABILE RISULTATO: 1-1